Valore Artigiano: Salumificio Pernigotti

A Carezzano passione per l'eccellenza da quattro generazioni

CAREZZANO (AL)

Quella del Salumificio Pernigotti è una storia che iniziò nei primi anni del ‘900, quando il bisnonno, Francesco Pernigotti, decise di avviare l’attività salumiera nella macelleria di famiglia a Carezzano,  piccolo borgo collinare situato nel Tortonese, zona rinomata per la produzione artigianale del prosciutto cotto, avendone acquisito i segreti per la sua produzione dalla dominazione francese alla fine del XVIII secolo. Da quel momento, il salumificio ha continuato ad operare sul territorio con il suo laboratorio artigianale, prima adiacente al negozio, tuttora esistente, successivamente trasferito nella moderna struttura di lavorazione situata all’ingresso del paese, dove risiede attualmente. “Siamo artigiani da quattro generazioni e portiamo avanti la tradizione di famiglia, utilizzando tutti gli accorgimenti sanitari e tecnici in grado di valorizzare la qualità dei nostri prodotti”, afferma Franco Pernigotti, che insieme al figlio Carlo, gestisce l’azienda di famiglia.

E tra i prodotti di punta, c’è sicuramente il prosciutto cotto, realizzato a mano proprio come una volta: “Tutte le nostre lavorazioni avvengono a mano e lo stabilimento è strutturato per una produzione limitata, in modo da garantire qualità e artigianalità dei prodotti. Questo ci permette di seguire la tradizione della salatura in vena delle cosce per via manuale che consente di realizzare un prodotto qualitativamente elevato in termini di gusto e digeribilità - conclude - Il nostro obiettivo è realizzare prodotti buoni, genuini e artigianali: per queste ragioni cerchiamo sempre di migliorarci, selezionando da sempre i migliori fornitori”.

Per informazioni:

SALUMIFICIO PERNIGOTTI S.R.L.

Via Villalvernia, 8
15051 – Carezzano (AL)
Alessandria - Italia
P.I. 02235620065

Ufficio – Tel. +39 0131 839373
Negozio – Tel. +39 0131 839131
Fax +39 0131 839373

info@salumipernigotti.it

http://www.salumipernigotti.it/

Ricerca in corso...