Subbuteo: il casalese Filippo Cubeta trionfa nuovamente a Piacenza

Il trofeo si è svolto sabato 27 gennaio presso Piacenza Expo in occasione della fiera del giocattolo

PIACENZA

Sabato 27 gennaio si è svolto il III Trofeo Città di Piacenza di calcio da tavolo competizione individuale presso Piacenza Expo in occasione della fiera del giocattolo.

Il torneo prevedeva una fase iniziale con sette gironi da quattro giocatori ciascuno ed una successiva fase ad eliminazione diretta; il giovane monferrino è stato inserito nel girone 1 in quanto prima testa di serie del torneo essendo settimo nel ranking nazionale.

Il girone 1 era il più difficile del torneo dove però Cubeta riesce comunque a qualificarsi come primo grazie alla vittoria per 5-1 su Anderlini (Bologna Tigers) ed ai pareggi per 1-1 su Balzano (Subbuteo Cagliari) e 2-2 su Dogali (Master Sanremo).

Cubeta si qualifica quindi direttamente ai quarti di finale senza dover fare i barrages, ad attenderlo c'era l'esperto Rocchi dello Stella Artois Milano che viene travolto con un netto 6-1.

In semifinale tocca a Casanova del Sombrero Labronico l'ambizioso compito di fermare il fresco campione del Trofeo delle Regioni ma non gli riesce e deve arrendersi con il risultato di 4-2.

In finale come da pronostico incontra Salvati della Virtus Rieti dove, grazie ad una partenza sfrenata ricca di giocate al volo e gol, Cubeta si porta subito sul 5-0 dovendo solo amministrare il vantaggio.

Nei minuti finali l'esperto Salvati accorcia il risultato con ben due gol che non sono però sufficienti: Cubeta si aggiudica il torneo bissando così il successo del 2022 nello stesso trofeo.

Ricerca in corso...