Stella e Caliga e la Novipiù Monferrato Basket a sostegno del settore giovanile del Casale Fbc

Domenica 19 febbraio tutti i ragazzi nerostellati invitati alla partita con la Vanoli Cremona. Si acquistare il il bracciale (IL) Casale Siamo Noi al prezzo di 5 euro

CASALE MONFERRATO

Domenica 19 febbraio l’Associazione Stella e Caliga scende in campo con la Novipiù Monferrato Basket. In occasione dell’importantissima sfida di campionato contro la Vanoli Cremona in programma al PalaEnergica Paolo Ferraris la Società rossoblu ha voluto rispondere presente ad un progetto importantissimo a sostegno di una delle eccellenze più gloriose del nostro territorio che sta vivendo un momento di particolare difficoltà: la maglia nerostellata del Casale FBC.

Stella e Caliga è un’associazione senza scopo di lucro nata nel 2019 con l’obiettivo di sostenere la maglia nerostellata esaltandone le gesta e supportandola nei momenti difficili. Le ultime vicende calcistiche della città, hanno messo a dura prova tutto il movimento casalese. L’intervento dell’associazione a fine 2022 è stato provvidenziale per consentire agli oltre 300 tesserati fra dirigenti e giovani calciatori del Settore Giovanile di poter continuare regolarmente a svolgere attività sportiva in città. Grazie ad una serie di iniziative culminate con il progetto (IL) Casale siamo noi, che ha riunito attorno all’idea nerostellata, amici, tifosi e l’intera cittadinanza, attraverso la vendita dei bracciali ufficiali sono stati raccolti oltre 3000 euro utilizzati da Stella e Caliga per comprare e donare 100 giacconi invernali ai ragazzi del settore giovanile nerostellato, che ne erano rimasti privi.

Considerata la risposta della città, Stella e Caliga ha prodotto ulteriori bracciali per continuare il progetto a supporto dei ragazzi, fino a fine marzo ’23. Durante la partita della Novipiù Monferrato Basket del 19 febbraio è stato invitato tutto il Settore Giovanile del Casale FBC che sfilerà sul parquet all’intervallo mentre sarà possibile acquistare il bracciale (IL) Casale Siamo Noi al prezzo di 5 euro presso lo stand ufficiale dell’associazione. Calcio & Basket si uniscono per rompere barriere e farsi promotori di messaggi costruttivi per la comunità. Perché potranno cambiare i colori, i modi per festeggiare un gol o un canestro da 3, ma alla fine l’unica cosa che conta davvero è che “(IL) Casale siamo noi”.

Savino Vurchio, amministratore delegato Novipiù Monferrato Basket commenta: “Siamo contenti di avere con noi gli amici di Stella e Caliga in occasione della prossima sfida casalinga del 19 febbraio. Crediamo molto nello sport del nostro territorio e non potevamo restare indifferenti davanti ad una situazione così delicata. Siamo dirigenti ma al tempo stesso genitori di ragazzi che svolgono attività sportiva nella nostra città. Con un piccolo contributo acquistando il braccialetto “(IL) Casale siamo noi” potremo tutti dare una mano a tanti ragazzi che inseguendo un pallone da calcio stanno inseguendo il loro sogno. Cambia il colore della palla, cambia il campo di gioco, ma la cosa importante è che lo sport sia sempre una palestra di vita per le generazioni future”.

Marco Francia, dell'Associazione Stella e Caliga aggiunge: “L’idea di questa giornata a supporto della raccolta di Stella e Caliga è venuta direttamente e spontaneamente da Novipiù Monferrato Basket e dimostra ancora un volta che i valori dello sport, quelli veri, sono fortemente presenti nella nostra comunità. I soldi che raccoglieremo il 19 febbraio serviranno a completare ulteriormente le divise dei giovani calciatori nerostellati. Noi per primi ci siamo stupiti della generosa risposta ricevuta dalla città nel mese di dicembre, per questo sono sicuro che anche il 19 febbraio sarà una giornata memorabile per Stella e Caliga e per i monferrini”.

Ricerca in corso...