Novipiù Monferrato Basket, entusiasmante vittoria a Chieti: 72-78

I rossoblù s'impongono in Gara 1 all'overtime. Sugli scudi Matteo Formenti, autore di una prestazione sontuosa fatta di 20 punti che si sono rivelati il vero ago della bilancia

CHIETI

Vittoria entusiasmante della Novipiù Monferrato Basket che dopo un tempo supplementare fa sua la contesa con la Mokambo Chieti Basket con il punteggio di 72-78. Un Matteo Formenti sugli scudi autore di una prestazione sontuosa fatta di 20 punti che si sono rivelati il vero ago della bilancia. Sua la tripla nel finale che suggella Gara 1. Prossimo appuntamento martedì sempre al Pala Tricalle alle ore 20.30.

Coach Comazzi si affida al solito quintetto con Ellis, Justice, Sarto, Carver e Martinoni. È proprio il capitano rossoblu il giocatore più in evidenza di questa prima frazione. Al 5’ rossoblu avanti 6-9. Tripla di Ellis. Bartoli che accorcia da sotto. Jackson, sicuramente meno inspirato che sette giorni fa, mette a segno 5 punti consecutivi che valgono il primo sorpasso. Probabilmente sono il suo unico guizzo vero in questa Gara 1. Formenti e Justice fanno le prove generali con il tiro da fuori. Martinoni per il +7 con cui si chiude il primo quarto. 19-26. Tanti errori in apertura. Le percentuali al tiro si abbassano vertiginosamente. Formenti con un 3+1. Dopo 4’ si sblocca Chieti con il solito Serpilli. Carver facile in risposta ancora a Serpilli. Rajola si fa fischiare tecnico. Roderick per i primi punti di giornata. Chiuderà a quota 6. Qualche errore anche dalla lunetta. Intervallo a quota 29-35.

Roderick e Ancellotti. È una Chieti che sembra avere vibrazioni differenti. La tripla di Justice è una benedizione. Poi botta e risposta Bartoli ed Ellis, con l’inglese che però sbaglia il libero aggiuntivo. Martinoni già terzo fallo. Ancellotti schiaccia. 40-42. Formenti sala a quota 12 punti con una tripla e un viaggio alla lunetta. Serpilli e Sarto sempre da fuori. Poi Ellis si inventa un canestro magico. 45-52. L’ultima frazione riparte come la precedente. Mastellari e Justice si sfidano da fuori. Il giocatore di casa è assolutamente on fire. Tripla e fallo. Il suo libero aggiuntivo vale il -1 che sembra complicare i piani. Monferrato è già in bonus e bisogna fare molta attenzione. Justice lascia sul ferro il tecnico fischiato a Jackson. Bartoli trova il sorpasso. Altra tripla di Formenti a 2’51 dalla sirena. È bagarre pura. Gli attacchi pasticciano un po’. Si entra nell’ultimo minuto. Bartoli pareggia, Ellis ha in mano la palla per il match ma la sua tripla si infrange sul ferro.

Supplementari. Ancellotti si fa male alla caviglia. Stringerà i denti per qualche minuto ma dovrà abbandonare la contesa. Così come Martinoni per quinto fallo. Ellis in schiacciata per rispondere a Roderick che vuole essere l’uomo del match. Serpilli è devastante ma Justice infila due triple impossibili che rimettono Monferrato con il naso davanti. 70-72. Il montante decisivo però arriva da Formenti, sempre da fuori. +5. Poi qualche viaggio in lunetta, qualche buona difesa e sfida che si chiude sul 72-78 per i rossoblu.

Caffè Mokambo Chieti – Novipiù Monferrato Basket 72-78

(19-26, 10-9, 16-17, 19-12, 8-14)

Caffè Mokambo Chieti: Michele Serpilli 24 (5/7, 1/5),Andrea Ancellotti 13 (5/10, 0/0),Saverio Bartoli 11 (3/7, 0/2),Martino Mastellari 11 (1/4, 2/4),Darryl Jackson 7 (1/6, 1/7),Terrence Roderick 6 (2/6, 0/6),Elhadji Thioune 0 (0/0, 0/0),Thomas Reale 0 (0/0, 0/1),Gabriele Spizzichini 0 (0/0, 0/0),Riccardo Febbo 0 (0/0, 0/0)

Novipiù Monferrato Basket: Matteo Formenti 20 (0/0, 5/9),Quinn Ellis 15 (4/5, 1/5),Kodi Justice 15 (0/5, 5/9),Niccolo Martinoni 12 (4/9, 1/2),Aaron Carver 8 (4/13, 0/0),Alvise Sarto 6 (1/1, 1/4),Gianmarco Leggio 2 (1/1, 0/3),Luca Valentini 0 (0/2, 0/1),Matteo Ghirlanda 0 (0/0, 0/0),Lorenzo Mele 0 (0/0, 0/0),Karl markus Poom 0 (0/0, 0/0)

Ricerca in corso...