Alvise Sarto torna alla Novipiù Monferrato Basket

Prosegue il rinnovamento del roster del club rossoblù in vista della volata salvezza

CASALE MONFERRATO

La Novipiù Monferrato Basket ha comunicato di aver raggiunto l’accordo con l’atleta Alvise Sarto per il suo tesseramento sino al termine della stagione. L’esterno classe 2000 torna in Monferrato dopo aver disputato la prima parte di stagione con la canotta di Nutribullet Treviso Basket in Serie A.

BIOGRAFIA – Veneziano classe 2000, Alvise cresce nel settore giovanile di Treviso arrivando in prima squadra e conquistando nella stagione 2018/2019 il ritorno in Serie A. La stagione 2019/2020 passa in prestito a Mantova dove continua il suo percorso di crescita. L’anno successivo gioca sempre in Serie A2 con Treviglio producendo 8.5 di media con il 44% da tre punti. Nella stagione 2021/2022 è protagonista di un’annata eccezionale con la canotta della Novipiù JB Monferrato recitando un ruolo da protagonista, raggiungendo i Playoff e le fasi finali di Coppa Italia e Supercoppa. Chiude con una media di 11.1 punti, 3.3 rimbalzi e 2.6 assist a gara. L’ottima stagione gli vale la convocazione con la Nazionale U23 di coach Marco Ramondino per il quadrangolare estivo a Toronto. Nella stagione 2022/2023 rientra dal prestito per disputare la prima parte di stagione in Serie A con la Nutribullet Treviso.

Stefano Comazzi – Allenatore Novipiù Monferrato Basket: “Sono contento del ritorno in squadra di Alvise, è stata un’operazione molto rapida che si è concretizzata negli ultimi giorni. Ho sentito il ragazzo e si è detto entusiasta e molto disponibile a riabbracciare la nostra squadra nella quale potrà inserirsi rapidamente vista la conoscenza reciproca sia con me che con diversi compagni. Penso che Alvise sia la persona e il giocatore giusto per darci una mano in questo momento delicato della stagione portando con sé le sue doti sia tecniche che umane”.

Alvise Sarto – Ala Novipiù Monferrato Basket: “Sono contento di poter ritornare a Casale, l’anno scorso mi sono trovato molto bene e questo ha influito molto sulla mia decisione. Conosco il Club, lo staff tecnico e parte dei compagni con cui ho già condiviso lo spogliatoio e questo gioca sicuramente a nostro favore per un inserimento in corsa. Sappiamo tutti che la situazione della squadra non è quella che ci si aspettava ad inizio anno, ma io arrivo bello deciso per giocare e contribuire nel miglior modo possibile alla causa".

Ricerca in corso...