"Il mio plauso per la nuova area logistica di San Germano"

Intervento del parlamentare locale di Fratelli d'Italia Enzo Amich: "Una decisione che valorizza pienamente la posizione strategica di Casale Monferrato"

CASALE MONFERRATO

Dal parlamentare locale di Fratelli d'Italia Enzo Amich riceviamo e pubblichiamo integralmente: "Come membro della IX Commissione (Trasporti, Poste e Telecomunicazioni) esprimo il mio plauso per la variante al Piano Regolatore approvata nel corso dell’ultimo Consiglio Comunale di Casale Monferrato, che apre alla realizzazione dell’insediamento di un’area a San Germano dedicata alle attività di logistica, per radicare una vera e propria supply chain sul territorio casalese".

"Questa decisione valorizza pienamente la posizione strategica di Casale Monferrato, autentico crocevia del triangolo industriale della nostra provincia, collocazione che rende questo territorio particolarmente indicato per attività in ambito logistico. Va da sé che questa variante, di cui va segnalata l’indubbia lungimiranza, produrrà conseguenze importanti sul tessuto sociale ed economico del nostro territorio, con importanti ripercussioni sul piano occupazionale".

"È motivo di orgoglio per il sindaco Federico Riboldi chiudere il suo mandato con una iniziativa, che mantiene la promessa di dare slancio al Monferrato, sviluppando appieno ogni sua potenzialità: sono certo che Emanuele Capra saprà raccogliere questo “testimone” e proseguire con decisione e competenza in un’opera, di cui è stato tra i più convinti artefici".

"Ritengo, infine, doveroso rendere merito a Vito De Luca, che in quanto assessore alla pianificazione urbana e territoriale, ha seguito questo progetto".  

Ricerca in corso...