Cb Tecpool ferma la capolista Domodossola

In tema “triple” da rilevare la prestazione dello “specialista” Poletti (4 realizzazioni) seguito a ruota da Mele (3)

CASALE MONFERRATO

(Le ultime fasi dell'incontro)

La Tecpool ferma la capolista! I casalesi hanno inflitto a Domodossola il primo dispiacere stagionale al termine di un incontro sempre condotto dai monferrini.

Il primo parziale dei ragazzi di Costamagna di 16 a 2 al 5' di fatto incanalava il match verso i colori biancoblù: gli ossolani, presentatisi alla Leardi con rotazioni ridotte in panchina, faticavano oltremisura a trovare la via del canestro dando valore alla vigorosa difesa della CB.

L'uscita del “totem” Bialkowski subito gravato di due falli non impediva ai suoi di mantenere il vantaggio anche nei quarti successivi che vedevano gli ospiti avvicinarsi pericolosamente senza però mai agganciare la Tecpool.

(Michele Poletti)

Di volta in volta l'attacco casalese trovava i tiri pesanti per ricacciare indietro gli avversari e, nonostante qualche palla persa di troppo, la CB portava a casa l'intera posta senza eccessivi affanni.

In tema “triple” da rilevare la prestazione dello “specialista” Poletti (4 realizzazioni) seguito a ruota da Mele (3) ma questa vittoria ancora una volta è frutto del gran lavoro del collettivo monferrino che, soprattutto in attacco, distribuisce bene i punti tra gran parte degli effettivi non dando così punti di riferimento agli avversari.

Nel prossimo turno Botto e compagni, causa spostamento della gara con Borgoticino al 20 dicembre, giocheranno in casa il 16 contro i Vikings di Paruzzaro.

(Lorenzo Mele)

CB TEAM – CESTISTICA DOMODOSSOLA 70-62

(21-12 35-30 51-48)

CB: Mele 13, Bialkowski 8, Casanova 13, Botto 13, Grossholz 6, Bertola 2, Poletti 13, Scappini, Rossi, Giovanelli 2, Ellis n.e. All. Costamagna.

 

Ricerca in corso...