CLOSE X

L'ex ministro Elsa Fornero ospite alla scuola media Dante Alighieri

Questa mattina, martedì 20 febbraio, nell’ambito del progetto "100 donne contro gli stereotipi"

Nell’ambito del progetto 100 donne contro gli stereotipi,la scuola media Dante Alighieri ha ospitato stamane la professoressa Elsa Fornero. Oltre che della propria carriera universitaria e lavorativa, l’economista ha parlato dell’esperienza e delle scelte che l’hanno condotta fino a raggiungere la carica di Ministro del Lavoro e delle Politiche Sociali e delle Pari Opportunità.

In un linguaggio semplice e comprensibile per gli alunni di una scuola secondaria di primo grado, la Fornero ha raccontato in cosa consista il suo lavoro spiegando la differenza tra macroeconomia (sistema economico degli Stati) e microeconomia (le persone, le famiglie, le imprese); sottolineando l’importanza della scuola e dell’istruzione nella vita delle persone, e del lavoro, base del sistema economico, fulcro dell’economia ed elemento essenziale per la conquista di quell’indipendenza economica della quale, ancora molte donne, non dispongono.  

L’economista si è soffermata, quindi, sul concetto di risparmio e di come quest’ultimo possa maturare un interesse attraverso le scelte che si attuano, anche assumendo una prospettiva futura; infine, ha trattato il tema delle pensioni e della necessità, per l’alimentazione del bilancio pubblico, oltre che per dovere imposto dalla coscienza civica, che tutti paghino le tasse.

Benché l’economia sia stata definita “una scienza triste” (Thomas Carlyle, 1849),la testimonianza della Fornero ha aiutato i ragazzi a comprenderne il fascino ed esemplifica la finalità del progetto, quello di valorizzare le competenze femminili.  

Ricerca in corso...