Raccolti oltre un milione di euro per l’emergenza Covid-19 dalle Fondazioni Solidal e Cassa di Risparmio

La raccolta fondi di emergenza a sostegno degli ospedali della provincia di Alessandria

Alessandria

Superato il milione di euro per #Fermiamoloinsieme, la raccolta fondi di emergenza contro il Covid-19 messa in campo dalle Fondazioni Solidal e Cassa di Risparmio di Alessandria: in particolare, la quota raccolta fino ad oggi è un milione e seimila euro, una cifra strabiliante che ha superato le aspettative dei promotori stessi. Luciano Mariano, presidente Fondazione Cassa di Risparmio di Alessandria e Antonio Maconi, presidente Fondazione Solidal: “La prima parola è grazie. Grazie a tutti i donatori che ci hanno dato fiducia. Grazie a tutti i professionisti che ogni giorno sono impegnati in questa che è stata definita una vera e propria guerra. Grazie a tutti, perché di fronte ad un “nemico invisibile” ciascuno sta facendo il possibile per sconfiggerlo, restando in casa e stravolgendo le proprie abitudini. Grazie, perché ci siano resi conto di essere tutti inermi di fronte a questo virus sconosciuto. Ma questa campagna è la testimonianza di quanto la generosità e la solidarietà siano invece una delle risposte più potenti. Raggiungere questo risultato onora le Fondazioni e ogni singola donazione effettuata dagli oltre duemila donatori del nostro popolo solidale, secondo le tante modalità previste da questa campagna. Poter supportare i nostri ospedali, i professionisti e i pazienti in una fase così difficile per il nostro Paese e la nostra provincia in particolare eleva ulteriormente la missione delle nostre Fondazioni che in questa fase sono state elemento di aggregazione per tantissime persone. Da soli non avremmo potuto raggiungere questo risultato, a tutti la nostra sentita e sincera gratitudine”

500 mila euro sono già stati donati alla Azienda Ospedaliera di Alessandria e alla Azienda Sanitaria Locale e 60 mila alle Croci per il fondamentale servizio dei trasporti dei pazienti Covid.

Le donazioni effettuate dalle aziende a favore della campagna “PRO ASL-AO AL UNITI CONTRO COVID” potranno godere della deducibilità integrale dal reddito di impresa, come da decreto legge n. 18/2020 (cfr. art. 66, c. 2).

Ma la raccolta continua, perché il materiale va costantemente utilizzato e ciascun donatore può supportare e donare aiutando il proprio ospedale attraverso un bonifico intestato a

PRO ASL-AO AL UNITI CONTRO COVID-19

IBAN IT52 S 05034 10408 000000005537

oppure sul sito della Fondazione SolidAl attraverso il circuito PayPal. 

Ricerca in corso...