CLOSE X

Le Tre Rose in casa del Val Tanaro per difendere il quinto posto

Si chiude la regular season per la squadra multietnica di rugby monferrina

CASALE MONFERRATO

(Alcune fasi della partita Tre Rose Rugby - Collegno)

Inizia bene la partita per Le Tre Rose Rugby Casale contro il Collegno, con una bella meta costruita in tandem, con Ibrahim Khalil Kone che si porta in velocità sui tre quarti avversari e, davanti alla difesa, assist a Oumar Kone giunta a sostegno, che si invola sulla linea di meta: 5-0.

La reazione avversaria non si fa attendere: i monferrini realizzano ancora tre mete – due, da manuale, di capitan Fabio Lifredi e la quarta dal sempre generoso, Giovanni Moschetti – gli avversari ne realizzano cinque. 

(Alcune fasi della partita Tre Rose Rugby - Collegno)

A dieci minuti al termine un’ultima meta darebbe il pareggio, ma così non è e la vittoria arride agli ospiti.

Soddisfazione, comunque, per il team casalese: quattro mete valgono il punto di bonus, che permette di conservare il quinto posto in classifica. 

(Alcune fasi della partita Tre Rose Rugby - Collegno)

Domenica si va sul campo del Val Tanaro per l’ultima di campionato del girone a cercare la conferma del quinto posto finale. Dalla domenica successiva iniziano le finali con le paritetiche dell’altro girone, che determineranno la classifica assoluta piemontese.

(Nella foto: Riccardo Zonca, Mattia Ariotti e Luca Vino)

Buone notizie anche dalle giovanili, con i fratelli Gennari, Andrea e Francesco – categoria propaganda – impegnati a Fiorenzuola a tenera alta la bandiera casalese del rugby ed i primi tre “moschettieri” under 14, confluiti nell’Alessandria, Riccardo Zonca, Mattia Ariotti e Luca Vino, all’esordio con una vittoria.

Ricerca in corso...