CLOSE X

Junior Calcio Pontestura: 3-2 al San Giacomo Chieri e +6 dalla zona pericolo

Per i ragazzi di mister Alessandro Bellingeri è il quarto risultato utile consecutivo: la strada intrapresa sembra quella giusta

CASALE MONFERRATO

La Junior Calcio Pontestura “inaugura” il nuovo corso dell’Ernesto Bianchi ospitando il San Giacomo Chieri. L’occasione è propizia per allungare la serie di risultati utili e per irrobustire la propria classifica. Squadra che vince non si cambia ed è così che mister Bellingeri ripropone l’undici con cui ha espugnato il “Renato Cattaneo” di Alessandria. Gamarino tra i pali; Albino, Dondi, Viazzi, Battista in difesa; El Atlassi, Boarino, Torrau a centrocampo; Vedovato ed Amin in appoggio al centravanti Nikolas Zichittella. Assenti Roccia (squalificato),Giuseppin, Bettini e Bertolone (infortunati) oltre ai lungodegenti Abrazdha e Pietro Gamarino. Gli ospiti, profondamente rinnovati rispetto all’andata, replicano con Bellomo, Bai, Calindro, Berrone, Romano, Gai, Longo Vaschetti, Lanza, Aiello e Pivato.

Il primo tempo è molto equilibrato; un’azione pericolosa per parte, con i padroni di casa che trovano continuità offensiva solo dopo essere passati in vantaggio. Procediamo con ordine, partendo dal minuto due, quando Aiello fugge sulla fascia sinistra e serve Bai al limite dell’area. Rasoterra insidioso che termina ad un palmo dal palo difeso da Gamarino. E’ una combinazione che rivedremo in altre due occasioni e che risulterà fatale dopo l’intervallo. Pezzo di bravura di Albino al 10’: traversone in corsa e palla sul secondo palo “masticata” da Amin e deviata in angolo. Aiello si conferma giocatore da categoria superiore e il suo destro a giro al 12’ è parato centralmente da Gamarino. La JCP prova ad aumentare il ritmo e Boarino al 16’ si esibisce in un tiro-cross respinto di pugno da Bellomo. Un’azione per parte e gli ospiti si divorano il gol del vantaggio al 18’; traversone dalla destra deviato da Aiello clamorosamente a lato. La legge non scritta del calcio colpisce puntualmente. Angolo calciato da Boarino al 22’ e Dondi di destro anticipa tutti sul primo palo realizzando la prima rete della sua stagione. Il San Giacomo reagisce con veemenza e al 23’ Lanza (a porta vuota) cestina il possibile pareggio. Mentre ci si interroga sulla classifica della squadra ospite (sicuramente bugiarda vista la prestazione odierna),la Junior accelera ulteriormente. Angolo di Boarino e colpo di testa di Amin fuori di un soffio. Apertura di Vedovato (35’) e corsa di Battista sulla fascia con assist per Boarino. Invece di calciare verso la porta, il centrocampista casalese pecca d’altruismo servendo Amin. Destro rimpallato da una difesa in affanno. Battista ara la fascia e al 37’ pennella un cross per la testa di Amin: parata centrale di Bellomo. Viazzi deve fermare con le cattive una ripartenza di Aiello e lo stesso numero 10 (dopo 2 minuti di proteste generali) impegna severamente Gamarino sul palo coperto dalla barriera. 

La ripresa inizia con i fuochi d’artificio. Il San Giacomo aggredisce alto, costringendo la JCP sulla difensiva. Percussione sulla sinistra (3’) e magia di esterno destro al volo di Bai, che spedisce il pallone nel “sette” siglando il punto del pareggio. La gioia degli ospiti dura solo due minuti. La conclusione di El Atlassi dal limite trova Zichittella pronto al tiro di destro. Sfera vicina al palo e Junior di nuovo in vantaggio. Dopo gli ingressi di Cavicchioli e Cozzolino, la Junior cala il tris. Angolo di Boarino ed Amin (tutto solo a centro area) insacca di testa: 3-1. Bellingeri con l’ingresso di Sala vuole maggior fisicità a centrocampo e il numero 20 giallo-rosso-blu si fa subito sentire. Amin al 19’ vede Bellomo fuori porta e tenta una conclusione da metà campo. Il recupero del portiere torinese ha del miracoloso e frutta un altro calcio d’angolo. Boarino e Amin si esibiscono in un copia e incolla del terzo gol, ma questa volta il pallone sfiora il montante ed esce. Il San Giacomo Chieri non demorde e Viazzi salva tutto al 23’ con una chiusura millimetrica su Aiello. Ospiti pericolosi al 28’ e doppio cambio casalese con Tommasi e Iacomussi per Vedovato e Zichittella. Forze fresche anche per il San Giacomo. Anselmi e Miladi per l’assalto finale. L’area della JCP è presidiata da un Luca Dondi versione MVP. Testa o piede, le prende tutte in anticipo, senza commettere fallo. Al 40’ Siragusa rileva Amin e al 90’ il Chieri conquista un angolo che viene battuto velocemente. La difesa di casa si fa sorprendere e Berrone insacca di piatto destro. L’arbitro concede 5 minuti di recupero e sono 300 secondi di sofferenza pura per la Junior. Bouchefra per El Atlassi, ma l’ultimo brivido (50’) corre sulla schiena dei tifosi di casa. Diagonale rasoterra di Aiello a lato di poco.

Dopo il triplice fischio c’è da registrare un brutto episodio. Berrone calcia con potenza il pallone in tribuna colpendo in pieno volto uno spettatore. Sono attimi concitati e per fortuna tutto finisce lì, grazie al buon senso di giocatori e tifosi. L’arbitro (a due passi dall’accaduto) espelle il numero 4 ospite a tempo scaduto. E’ il quarto risultato utile consecutivo e soprattutto sono 6 i punti dalla zona-pericolo. Nulla è ancora stato compiuto, ma la strada intrapresa sembra finalmente essere quella giusta grazie alla qualità ed alla abnegazione dei giocatori e ad un pizzico di buona sorte che non guasta mai.

JCP - San Giacomo Chieri 3-2

JCP: Gamarino, Albino, Battista, Viazzi (Cap.),Dondi, El Atlassi (Bouchefra dal 46’s.t.),Boarino, Torrau (Sala dal 18’s.t.),Zichittella (Iacomussi dal 32’s.t.),Amin (Siragusa dal 40’s.t.),Vedovato (Tommasi dal 29’s.t.). A disp: Spatafora, Furiato, Bianco, Sula. All: Bellingeri.

San Giacomo Chieri: Bellomo, Bai (Anselmi dal 35’s.t.),Calindro, Berrone, Romano (Cap.),Gai (Cozzolino dal 11’s.t.),Longo Vaschetti (Miladi dal 35’s.t.),Lanza, Aiello, Pivato (Cavicchioli dal 6’s.t.). A disp: De Biasio, Sabena, Raimondo, Iosif, Mastrandrea. All: Bonello-Berrone.

Arbitro: Foti Lorenzo di Torino.

Assistenti: Acciaro Giorgio e Perrelli Francesco di Torino.

Reti: 22’ Dondi, 48’ Bai, 50’ Zichittella, 59’ Amin, 90’ Berrone.

Risultati 17^ giornata: PSG-Arquatese-2-0 Felizzano-Asca AL-2-0 Atletico Torino-Calcio Novese-1-0 Trofarello-Gaviese-2-2 Castellazzo-Pastorfrigor-0-3 Ovadese-Pozzomaina-2-0 JCP-San Giacomo Chieri-3-2 Beppe Viola Calcio-Valenzana Mado-0-4

Classifica: Valenzana Mado 39, PastorfrigorStay 38, Ovadese 37, Atletico Torino 34, JCP, Gaviese 23, Novese 23, Castellazzo 22, Felizzano, PSG, Arquatese 21, Trofarello, Asca AL 17, Beppe Viola 16, Pozzomaina 15, San Giacomo Chieri 9.

Prossimo turno (29-01-2023): Gaviese-Atletico Torino (0-1); Calcio Novese-Castellazzo (1-1); San Giacomo Chieri-Felizzano (0-1); Beppe Viola Calcio-JCP (2-0); Asca AL-Ovadese (1-0); Pozzomaina-PSG (2-1) Arquatese-Trofarello (0-1); PastorStay-Valenzana Mado (0-2).

Ricerca in corso...