Inaugurato il Museo Privato Nerostellato

Esposti solo per la giornata di oggi due eccezionali cimeli storici, fra cui la maglia con cui Giovanni Bertinotti vinse lo scudetto 1913/14

CASALE MONFERRATO

E' stato inaugurato questa mattina, domenica 12 giugno, con il taglio del nastro ad opera di Paolo Gilardino, storico capitano del Casale negli anni '70, il Museo Privato Nerostellato, curato da Massimo Ogliaro ed ospitato presso la Krumireria Corino (via Roma 197 /199).

E solo per la giornata di oggi sono visitabili due cimeli di eccezionale valore storico: la maglia ufficiale con Giovanni Bertinotti vinse il campionato 1913/14 (prestata dal nipote Corrado, che scrisse il romanzo "Aiutavo il destino", ispirato alla storia del nonno) e la maglia ufficiale di Dante Romano, risalente al campionato 1921 (prestata dalla nipote Giuliana Romano Bussola).

Si tratta di due reperti eccezionali, con più di un secolo di vita, e molto delicati, per cui saranno esposti solo oggi, per tutta la giornata, e poi torneranno ai proprietari: i tifosi e gli appassionati che vogliono ammirarli devono quindi affrettarsi.

Nel Museo si possono inoltre ammirare fotografie d'epoca e più recenti, maglie storiche e più recenti e tante curiosità che non mancheranno d'interessare i tanti tifosi e appassionati della gloriosa storia nerostellata.

Il Museo sarà sempre visitabile con gli stessi orari di apertura della Krumireria Corino

Ricerca in corso...