CLOSE X

Casale Fbc battuto dal Pdhae nel ritorno al Natal Palli: 0-3

I nerostellati giocano alla pari per ampi tratti di gioco, poi s'impone la maggiore esperienza dei valdostani a segno con una doppietta di Masini e con Valente

CASALE MONFERRATO

Dopo quasi due mesi (l'ultima partita a inizio dicembre contro la Sanremese, e fu la prima del dopo diaspora) il Casale torna al Palli per affrontare il Pdhae (acronimo che sta per Pont Donnaz Hone Arnad Evancon) e per ritrovare il proprio pubblico, sia pure ridotto per il turno infrasettimanale e senza il tifo organizzato, dopo una lunga assenza.

Il risultato era scontato, finisce 0-3 con una gara in equilibrio per almeno un tempo, ma anche questa volta per i giovani nerostellati ci sono solo applausi.

L'aspetto positivo è che, di partita in partita, questa squadra (una under 19 progressivamente rinforzata da altri giovani, in cui il più anziano è un '99) sta pian piano acquistando una sua identità e una sua fisionomia, anche se - a meno di rinforzi esperti - difficilmente servirà a raccogliere i punti sufficienti per salvarsi.

Domenica prossima trasferta improba in casa del Borgosesia, che oggi ha espugnato Legnano.

LA CRONACA

Primo tempo – 3' Conclusione di Petracca deviata in angolo; 15' Pdhae pericoloso: Valenti sfrutta un'incertezza della difesa, De Felice spazza sulla linea; 19' Pdhae in vantaggio: lancio dalle retrovie Masini si abbassa e tocca di testa, indirizzando alle spalle di Dosio; 25' Gran tiro di Lanza dalla distanza, Libertazzi neutralizza in due tempi; 37' Il Pdhae raddoppia con un colpo di testa di Masini che prende in pieno la traversa interna, la palla rimbalza all'interno della linea: 0-2.

Secondo tempo – 2' Pdhae in avanti, il diagonale di Jeantet sfiora il secondo palo; 16' Sugli sviluppi di un calcio di punizione il Pdhae triplica: uno schema libera Valenti davanti alla porta per un comodo tap in: 0-3; 19' Bell'azione personale di Mazzucco, tiro deviato in angolo.

 

CASALE FBC – PONT DONNAZ HONE ARNAD EVANCON 0-3

Casale Fbc (3-1-4-2): Dosio (30'st Dragone); Bouchbika (44'st Ceronetti),De Felice, Cardamone; Miceli (20'st Diakite); Kemayou (44'st Varallo),Ganassi (33'pt Cipollone),Petracca, Lanza; Mazzucco, Daidola. A disp.: Zoboli, Cancellieri, Malpassuto, Boccalatte. All.: Bissolino.

Pdhae (4-3-3): Libertazzi; Sassi, Cottarelli, Bongani, Florio (26'st Chianese); Lala, Kambo (44'pt Viberti),Grieco (35'st Nastasi); Jeantet, Masini (15'st Doda),Valenti (43'st Yon). A disp.: Marenco, Mendez, Touré, Marianeschi. All.: Parisi.

Arbitro: Di Renzo di Bolzano.

Assistenti: Mansutti di Basso Friuli e Bignucolo di Pordenone.

Reti: 19'pt e 37'pt Masini (Pdhae),16'st Valenti (Pdhae).

Note: Giornata soleggiata, terreno in discrete condizioni. Spett. 100ca. Ammoniti: Mazzucco (C),Florio, Nastasi (Pdhae). Angoli 3-2. Rec.: 2' + 5'.

Ricerca in corso...