CLOSE X

Troppa Vigevano per la JC che viene sconfitta 89-49

I rossoblù reggono 20’, poi un terzo quarto shock apre la strada ai padroni di casa che trovano la vittoria

VIGEVANO

Ultima partita del 2022 particolarmente amara per la Junior Casale che si trova davanti la corazzata Elachem Vigevano: i rossoblu reggono 20’, poi un terzo quarto shock apre la strada ai padroni di casa che trovano la vittoria 89-49.

Parte bene la Junior Casale che si porta subito in vantaggio con due triple di Saladini: Vigevano si risveglia però presto dal torpore e in amen ribalta il punteggio. Casale lotta duro in difesa ed in attacco e chiude il primo quarto 20-15. Nei 10’ di gioco successivi sono i padroni di casa a continuare a mantenere il vantaggio, mentre i rossoblu cercano di rimanere aggrappati alla partita con le unghie e con i denti: si va all’intervallo sul 39-29.

La JC che entra nel terzo quarto ha un volto completamente diverso da quella dei 20’ precedenti: i rossoblu non appaiono più combattivi e compiono diversi errori che portano alla realizzazione complessiva nel quarto di soli 6 punti a confronto dei 33 realizzati dai padroni di casa. Gli ultimi 10’ di gioco sono già di garbage time, con i padroni ormai avanti di 40 lunghezze. Finisce 89-49.

ELACHEM VIGEVANO 1955 - JUNIOR CASALE MONFERRATO: 89-49 

(20-15; 39-29; 72-35)

ELACHEM VIGEVANO: Benites 20, Tagliavini, Laudoni 8, Mercante 5, D’Alessandro 9, Strautmanis 15, Ragagnin 9, Broglia 4, Spaccasassi, Rossi 13, Peroni 6. All. Piazza

JUNIOR CASALE: Riva 3, Jovanovic 12, De Ros 7, Staffieri 3, Apuzzo 8, Ciocca, Raiteri, Ruiu, Negri 5, Saladini 11. All. Cristelli

Ricerca in corso...