Partono gli spettacoli del Balbo: stasera "Revolution" al Municipale

Giovedì 9 giugno, alle 19, presso la corte del Castello verrà invece replicato “Il Segreto di Prometeo” già presentato al Teatro Antico di Siracusa

CASALE MONFERRATO

"Revolution" è il titolo dello spettacolo dell’Istituto Balbo che verrà messo in scena questa sera, martedì 7 giugno, alle 21, al Teatro Municipale in un evento organizzato per sostenere il progetto Solagnon in Togo.

I ragazzi della Colibri Band e le ragazze del Laboratorio Teatrale proveranno a portare gli spettatori nel 2050 indietro nel tempo chiedendo loro di provare a rivoluzionare, fino a che c’è tempo, la direzione che si sta prendendo.

Lo spunto è una serie di lavori effettuati dalle classi coinvolte sui temi di educazione civica, in particolare sul lavoro e sulla tutela dell’ambiente che hanno ottenuto il riconoscimento ai concorsi della Regione Piemonte.

Quanto è attuale l'articolo 1 della Costituzione italiana? e quanta importanza dovremo dargli in un mondo prossimo in cui la maggior parte dei lavori che conosciamo tenderanno a sparire in uno scenario in cui più che la disoccupazione dovremo temere l’inoccupazione? Un viaggio musicale nel 2050 nel segno dell’ironia e della musica allestito e curato per intero dai ragazzi della colibrì band e dalle ragazze del laboratorio teatrale in un percorso durato l’intero anno scolastico, diretto dal professor Fabrizio Meni.

Lo spettacolo avrà una replica domenica 12 giugno alle 18 nel cortile del Castello di San Giorgio Monferrato.

In quella occasione sarà presentato il lavoro della classe 1 b sui cambiamenti climatici dal titolo “Riforestiamo a Casale” che contiene una proposta concreta agli amministratori della città per un progetto realizzabile fin da subito per contrastare e prevenire le conseguenze dei cambiamenti climatici in corso nel nostro territorio.

Giovedì 9 giugno, alle 19, presso la corte del Castello verrà invece replicato “Il Segreto di Prometeo”, realizzato col contributo della Fondazione Cassa di Risparmio di Alessandria e col patrocinio della Città di Casale Monferrato, già portato in scena dal Laboratorio Teatrale del Balbo lo scorso 29 maggio nel prestigioso Teatro Antico di Siracusa.

L'adattamento e la regia sono di Maria Paola Casorelli, l'approfondimento storico di Adriana Canepa.

In scena, gli studenti Carlo Farina (Prometeo),Simone Fantin (Oceano),Maddalena Muzio (Io),Letizia Desimone (Ermes),Valentina Aceto (Corifea),Giulia Maroni (Corifea),Gaia Baracco, Arianna Pomasan, Emma Idra, Anna Soldera e Nada Nikoci (Corifee),Matilde Aceto, Sofia Beltramo, Nora Cancelliere, Angela crea, Francesca Girino, Claudia Ilie, Matilde Levanto, Alessandra Massa, Sara Moro, Matilde Profeta, Emma Rossi, Vittoria Tosi ed Elisa Vearesini (Coro Donne) ed Edoardo Sattanino, Francesco Manassero, Riccardo Trovati, Michele Menardo, Carlo Raiteri e Francesco Signorelli (Coro Uomini).

Ricerca in corso...