Applausi a Terruggia per il concerto di Casale Coro e Orchestra di Berna

L'esibizione lo scorso 29 aprile al Teatro delle Muse

TERRUGGIA

Lo scorso 29 aprile il Teatro delle Muse di Terruggia ha ospitato un prestigioso concerto per coro e orchestra.

La serata è iniziata con l'intervento del sindaco Maria Luisa Musso, che ha portato i saluti dell'Amministrazione Comunale e della Comunità di Terruggia a tutti gli intervenuti e ringraziato gli artisti del Casale Coro, diretto dal maestro Giulio Castagnoli, dell'Orchestra Berne Musikollegium e Singkreis Bethlemen e Thun diretti dai maestri Hervé Grelat e Lucius Weber.

Un appuntamento che per Terruggia è diventato una tradizione attesa ogni due anni e che, sospeso per la pandemia nel 2020, vede da più di dieci anni il sodalizio tra Coro di Casale e Orchestra Berner Musikkollegium grazie all'impegno del Direttore Giulio Castagnoli.

Sul podio si sono alternati il direttore Hervè Grelat che ha diretto l'orchestra nella prima parte del concerto in cui è stata presentata fra l'altro in prima assoluta una composizione di Giulio Castagnoli ispirata ai canti popolari ebraici e della Monferrina molto apprezzata dai presenti, seguito dal direttore Lucius Weber che ha diretto sia l'orchestra che il Coro di Casale nell'esecuzione della Messa solenne di Santa Cecilia di Charkes Gounod con la partecipazione di Paola Roggero, soprano, Stefano Gambarino, tenore e Rudolf D. Sinzing, basso.

Molto applauditi tutti per l'esecuzione davvero emozionante.

Ringraziamenti finali del Sindaco che ha offerto omaggi floreali alla soprano e alla coordinatrice dell'orchestra e  confezioni del nostro vino ai direttori e ai solisti.

Ricerca in corso...