A Torino si proietta "Il ciliegio di Rinaldo"

Il film di Alessandro Azzarito è inserito nel programma della 25° edizione del Festival Cinemambiente, la più importante manifestazione italiana dedicata alla promozione di film a tematica ambientale

TORINO

Sabato 11 giugno, alle 18, presso la Sala Soldati del Cinema Massimo di Torino, verrà proiettato "Il ciliegio di Rinaldo", film diretto da Alessandro Azzarito e prodotto da PapaveroFilms in collaborazione con l’Associazione PIANTIA.MO!.

L’evento si inserisce nel programma della 25° edizione del Festival Cinemambiente, la più importante manifestazione italiana dedicata alla promozione di film a tematica ambientale.

Il film, racconta l’incredibile storia d’amicizia tra Emanuele, giovane figlio di una famiglia di medici, e Rinaldo, un anziano senza figli, che sfida la morte per insegnare a Emanuele a “leggere la natura” e a realizzare il suo sogno, diventare contadino, nonostante i desideri della famiglia e le pressioni della società.

"Il ciliegio di Rinaldo" è interamente ambientato in Monferrato, ed è un’ode al suo paesaggio, così come alla memoria di tanti contadini che nei secoli l’hanno scolpito.

Il film è stato sostenuto da Regione Piemonte e Film Commission Torino (Piemonte Doc Film Fund) con il patrocinio del Comune di Casale e Rosignano Monferrato.

Dopo la proiezione ci sarà un dibattito con gli autori del film. L’entrata è gratuita.

Di seguito link all’evento e al trailer del film:

https://www.festivalcinemambiente.it/it/25-festival-cinemambiente/film/il-ciliegio-di-rinaldo/56/

https://vimeo.com/488438239

Ricerca in corso...