Casale Comics & Games: presentata l'edizione 2022

Si svolgerà il 18 e 19 giugno: l’intero Castello di Casale Monferrato, sede della manifestazione dal 2017, sarà affiancato dal Mercato Pavia

CASALE MONFERRATO

Dopo due anni di attesa Casale Comics & Games ritorna e raddoppia: il 18 e 19 giugno l’intero Castello di Casale Monferrato, sede della manifestazione dal 2017, è affiancato dail Mercato Pavia, per offrire ancora più contenuti e divertimento ai migliaia di visitatori attesi per la manifestazione.

La manifestazione è stata presentata questa mattina, martedì 31 maggio, al Castello del Monferrato, in una conferenza stampa a cui ha partecipato - assieme agli organizzatori Adriano Taricco e Daniela Balbi di MoN! - il vicesindaco Emanuele Capra, appassionato della materia.

Sarà un’edizione grandiosa: nelle sale, sugli spalti, nei cortile del maniero e in tutto lo spazio dell’ex foro boario adiacente saranno coinvolte per due giornialmeno 400 persone tra fumettisti, cosplayer, gamer, youtuber, modellisti e persino esperti di arte giapponese provenienti da tutta Italia. Oltre 50 le associazioni rappresentate, tra chi si occupa di allestire set a tema, organizzare concorsi e workshop, realizzare armature o giochi, costruire Gundam o astronavi di lego.  

Una colorata e pacifica invasione che arriverà a Casale per attendere un altro contingente ancora più numeroso: quello del pubblico. Sui social la voglia di venire a Casale Comics & Games è palpabile, oltre 4.000 contatti su IG, una pagina Facebook da 8500 followers e centinaia di richieste a settimana agli organizzatori di mON fanno pensare che questa edizione abbia tutte le carte in regola per superare i 7000 visitatori del 2019.

Soprattutto Casale Comics and Games dimostra di avere una marcia in più rispetto alle altre manifestazioni: è davvero una festa per tutti i partecipanti che si ritrovano tutti in una location straordinaria, a cominciare da un Castello nel cuore di un territorio UNESCO. 

Un entusiasmo condiviso da Emanuele Capra, vicesindaco di Casale Monferrato e Assessore alle Manifestazioni che dichiara: “Diventato un punto di riferimento per gli appassionati di fumetti, animazione e giochi, il Casale Comisc & Games finalmente torna in città nella sua formula più conosciuta; quella che invaderà di colori, immagini, costumi, arte, allegria e divertimento il Castello del Monferrato. L’Amministrazione comunale è quindi più che lieta di essere al fianco di MoN in questa nuova avventura che, dopo due anni di pausa forzata, vedrà addirittura i propri spazi ampliarsi fino al Mercato Pavia. In questo particolare momento la voglia di ripartire, di riappropriarsi degli spazi e, soprattutto, di stare insieme sono fondamentali per riprovare il piacere di condividere gioia e spensieratezza. Per tutti questi motivi auguriamo quindi un buon divertimento a tutti: organizzatori, partecipanti e a Giandriode, l’immancabile mascotte del Casale Comics & Games”.

Il programma è molto vasto. In allegato la cartella stampa, scaricabile in modo che ognuno la possa scaricare. Nei prossimi giorni pubblicheremo altri articoli di approfondimento sui singoli eventi.

Ricerca in corso...