Polizia Locale: minorenne denunciata per furto in un supermercato

Era stata notata mentre correva in direzione del centro inseguita da un addetto dell'esercizio commerciale. Le successive indagini ne hanno permesso l'identificazione

CASALE MONFERRATO

È stata identificata e denunciata una minorenne di 17 anni di cittadinanza rumena residente in città con precedenti di polizia per il furto commesso ai danni di un supermercato cittadino.

Nel pomeriggio del 19 aprile scorso, nell’ambito dell’attività di ordinario controllo del territorio, una pattuglia della Polizia Locale in transito nella zona di piazza Castello ha notato una ragazza che correva in direzione del centro inseguita da un addetto del supermercato.

Gli operatori della Polizia Locale si sono così messi immediatamente all’inseguimento della ragazza, che si è vista costretta ad abbandonare la borsa di grosse dimensioni che trasportava, dileguandosi poi nelle vie del centro storico.

La borsa abbandonata conteneva merce di varia natura sottratta poco prima all’interno del supermercato. La refurtiva recuperata, il cui valore ammontava a 350 euro, è stata riconsegnata al direttore del supermercato.

Attraverso gli impianti di videosorveglianza interni al supermercato e quelli esterni comunali presenti nella zona, è stata verificata la dinamica del furto e la riconducibilità della responsabilità alla ragazza inseguita.

Nell’ambito dell’attività d’indagine conseguente, nel pomeriggio successivo gli stessi operatori intervenuti il giorno prima, hanno notato la minorenne nei pressi dell’uscita del supermercato. La ragazza, fermata e identificata, è stata denunciata a piede libero alla Procura dei Minori di Torino per il reato di furto.

Ricerca in corso...