Giovane di Crescentino muore annegato nel Po

La tragedia nel pomeriggio di domenica 12 giugno a Verrua Savoia

VERRUA SAVOIA

Un giovane di 24 anni, M.G., originario del Marocco e residente a Crescentino è morto nel pomeriggio di oggi, domenica 12 giugno, a Verrua Savoia, nelle acque del fiume Po.

Assieme a due cugini aveva deciso di passare il pomeriggio sulle rive del fiume per combattere l'afa e, attorno alle 16, si era gettato nelle acque del Po per il bagno. Putroppo le correnti lo hanno trascinato via e la tragedia si è compiuta.

Sul posto sono subito arrivati i soccorsi: l'elisoccorso e le squadre di sommozzatori dei Vigili del Fuoco e i Carabinieri della stazione di Cavagnolo.

Il corpo senza vita del giovane è stato ritrovato dopo un'ora di ricerche.

Ricerca in corso...