Carabinieri: controllo straordinario nella notte contro furti e spaccio di sostanze stupefacenti

Il servizio ha interessato i comuni di Rosignano, Terruggia, Conzano, Casale e Ozzano: complessivamente sono state controllate 77 persone e 53 veicoli

CASALE MONFERRATO

Nella notte tra il 28 e 29 aprile i Carabinieri della Compagnia di Casale Monferrato, hanno svolto un servizio straordinario di controllo del territorio mirato alla prevenzione ed al contrasto dei reati predatori e degli stupefacenti nei comuni di Rosignano, Terruggia, Conzano, Casale e Ozzano.

Nel corso del servizio i militari hanno controllato 77 persone e 53 veicoli nonché deferito all’Autorità Giudiziaria in stato di libertà una donna di 48 anni per guida in stato di ebbrezza alcolica che, controllata alla guida del proprio veicolo e sottoposta a test alcolemico, è risultata avere un livello sopra a quello consentito per legge. Il veicolo è stato sottoposto a sequestro amministrativo ai fini confisca e la patente di guida è stata ritirata per la successiva sospensione.

Durante il servizio i militari della Compagnia hanno segnalato alla prefettura un giovane di 33 anni del luogo che, controllato mentre percorreva a piedi una via del centro, alla vista dei militari, ha provato a disfarsi di un involucro di cellophan gettandolo per terra e poi recuperato dai militari.

Ricerca in corso...