Al Ciofs - Fp Piemonte 'E. Palomino' un Open Day come non si era mai visto

In programma venerdì 10 gennaio, dalle 17 alle 21, nella sede in viale Ottavio Marchino e nell'officina in corso Valentino

CASALE MONFERRATO

Venerdì 10 gennaio si svolgerà l'Open Day del CIOFS-FP in una versione inedita per la scuola: l’orario in primis, dalle 17.00 alle 21.00, per consentire alle famiglie che lavorano, di raggiungere la scuola in tutta tranquillità. E, altra novità, l’AperiCIOFS dalle 19.00 alle 21.00, un momento di relax, durante il quale i futuri allievi e le famiglie potranno chiacchierare con formatori e alunni, gustando le prelibatezze realizzate dai ragazzi della scuola.

Saranno riproposti i laboratori svolti a novembre, e che tanto hanno interessato i ragazzi, in particolar modo quello nell'officina in Corso Valentino, e quello di cucina!

Questo, nei dettagli, il programma di venerdì 10 gennaio dalle 17.00 alle 21.00 dove saranno visitabili i seguenti laboratori:

17.30 / 18.00 'The Lord of the Ring'

Nell'officina di corso Valentino 79, si potrà vedere come creare un anello personalizzato.

18.00 / 18.30 'Sfida all’ultima CREPES'

Una sfida ai migliori studenti in cucina, preparando la specialità francese più conosciuta ed amata!

18.30 / 19.00 “Let it LED”

La nuova frontiera dell’illuminazione anche nella scuola.

19.00 / 21.00 “AperiCIOFS”

Per fare due chiacchiere con gli allievi stuzzicandone le preparazioni. 

Nella sede in viale Ottavio Marchino e nell'officina in corso Valentino, i formatori e gli orientatori attenderanno gli studenti per guidarli alla scoperta dei percorsi formativi professionalizzanti.

Saranno presenti i formatori delle materie di base (italiano, matematica, inglese, ecc..) e professionalizzanti, ai quali sarà possibile rivolgersi per tutte le informazioni, per scoprire le curiosità della scuola, e per valutare il percorso formativo più vicino ai propri interessi.

Il CIOFS-FP Piemonte opera nel settore della Formazione Professionale dalla seconda metà del 900. La Formazione Professionale salesiana nasce per soddisfare i bisogni formativi dei giovani che non trovano nella scuola risposte adeguate alle loro necessità e che per essere stimolati hanno bisogno di imparare facendo. Per questa ragione, i contenuti e i metodi di insegnamento-apprendimento dei corsi di IeFP (Istruzione e Formazione Professionale) si differenziano da quelli tradizionali in quanto meno teorici e strettamente connessi agli aspetti lavorativi, senza tuttavia rinunciare ad una adeguata formazione culturale di base.

L’idea dell’Open Day di questo venerdì è proprio quella di far sperimentare ai ragazzi, far provare loro vari laboratori e anche mettersi alla prova con i nostri allievi. Lo slogan utilizzato per lanciare le giornate informative, vuole ricordare di non arrendersi mai, nonostante le difficoltà incontrate, e soprattutto mai smettere di sognare una vita migliore. Don Bosco diceva “Dalla buona o cattiva educazione della gioventù dipende un buon o triste avvenire della società” e mai come in questo periodo storico queste parole devono diventare un punto di riferimento per i formatori.

La sede di Casale Monferrato, offre i seguenti corsi triennali, per l'ottenimento della qualifica professionale, rivolti ai ragazzi in obbligo scolastico:

- Operatore Meccanico: è in grado di eseguire lavorazioni al tornio e alla fresa, anche controllo numerico. Può preparare e avviare la macchina per adattarla all'operazione in atto. Controlla il pezzo a fine lavoro con gli strumenti di misura. Applica le norme di antinfortunistica, igiene e sicurezza. L’allievo acquisirà abilità operative e conoscenze tecnico-scientifiche sulle macchine utensili utilizzate nei reparti produttivi di aziende del settore metalmeccanico. Sarà in grado di lavorare particolari metallici al tornio, alle fresatrici, trapanatrici e rettificatrici.

Operatore Elettrico: è in grado di realizzare il progetto di uno schema elettrico utilizzando i software specifici per il disegno. Può installare un impianto utilizzando gli strumenti specifici e applicando le norme antinfortunistiche. Analizza, interviene e collauda la funzionalità dell’impianto. Redige modulistica tecnica e legislativa. L’allievo acquisirà abilità operative e conoscenze tecnico-scientifiche per l’esecuzione di impianti elettrici in abitazioni civili, in ambienti produttivi artigianali e industriali, l’installazione di impianti di automazione, applicando le prescrizioni tecniche e le normative che consentono di effettuare il lavoro a regola d’arte.

- Operatore delle Produzioni Alimentari: interviene nel processo di trasformazione in maniera creativa, autonoma e responsabile. Gli allievi sapranno svolgere tutte le attività relative alla trasformazione alimentare. Impareranno ad occuparsi con competenza delle diverse fasi del processo: dalla trasformazione, alla conservazione, dal confezionamento fino allo stoccaggio dei diversi prodotti alimentari. Differenti gli sbocchi professionali: dall'industria alimentare, occupandosi della trasformazione e della distribuzione di materie prime in prodotti finiti o semi-lavorati, alla gestione di una vera e propria impresa agroalimentare. 

Ricerca in corso...