Valentina Margaglio convocata per i Mondiali di skeleton in Canada

Si disputeranno dal 2 al 9 marzo a Whistler

PONTESTURA

Valentina Margaglio, l'atleta di Pontestura in forza alle Fiamme Azzurre, è stata convocata per i Mondiali di skeleton in programma dal 2 al 9 marzo a Whistler, in Canada.

Lo ha ufficializzato il presidente Flavio Roda con la delibera numero 70 del 28 gennaio 2019: Joseph Luke Cecchini (Sci Club Selvino) e, appunto Valentina Margaglio (Fiamme Azzurre) prenderanno parte rispettivamente alla gara maschile e a quella femminile, con le manche divise tra giovedì 7 e venerdì 8, alle ore 18 e 21.30 italiane.

Cecchini ha 36 anni ed è alla sua quarta partecipazione ai Mondiali: nel 2017 ha ottenuto il suo miglior risultato, chiudendo 25esimo. In questa stagione per il momento non ha ancora disputato una gara di Coppa del mondo e la sua best performance è la nona posizione in Intercontinental Cup a Igls il 15 novembre. Per lui, italo-canadese, sarà un po' come gareggiare in casa.

Valentina Margaglio, classe 1993, si presenta con aspettative più alte rispetto a Königssee 2017, quando fu 28esima al suo esordio in un campionato del mondo. L'azzurra ha debuttato anche in Coppa del mondo in questa stagione, centrando la top ten nella tappa di Igls.  

Ricerca in corso...