Una partnership fra Le Tre Rose e l'azienda Vicara nel segno del grignolino

Donate cento bottiglie di vino alla squadra multietnica di rugby

ROSIGNANO MONFERRATO

Le Tre Rose Nere, la squadra multietnica del Monferrato casalese, terrà alto il nome del grignolino: due progetti che si sposano per promuovere territorio e solidarietà. Da una parte un vino, il grgnolino che sta legandosi sempre più al Monferrato casalese, appunto (così come il Barolo ed il Barbaresco sono legati alle Langhe),dall'altra il rugby.

Cento bottiglie sono state donate dall’azienda Vicara di Rosignano Monferato alla squadra di rugby nata anni fa proprio in questo paese, del presidente Paolo Pensa, ma la data ufficiale della festa per celebrare il sodalizio sarà l’inizio di maggio, con un ricevimento alla Vi.ca.ra stessa e la squadra presente.

“Le bottiglie sono un grignolino giovane del 2017 – dice Giuseppe Visconti – e l’Uccelletta, un grignolino del 2013, più ricercato. Il progetto delle Tre Rose Nere ci è piaciuto fin dall’inizio ed è conosciuto in tutto il Paese. Il nostro vino sta diventando sempre più il simbolo di questa zona del Monferato, patrimonio Unesco e viaggierà con la squadra, ovunque i ragazzi giocheranno, promuovendo la nostra terra”.

Ringraziamenti e grande soddisfazione del presidente, Pensa, che già ha pensato allo sposalizio tra vino e squadra con l’aggiunta del logo delle Tre Rose Nere.

Ricerca in corso...