Tamburello Open: turno di riposo per il Real Cerrina

I risultati dagli altri campi: il Sacca vince a fatica sul Santarcangelo

CERRINA

Domenica 10 settembre, si è giocato il secondo turno delle fasi finali dei campionati italiani di serie C di tamburello open a cui partecipano 12 formazioni suddivise in quattro gironi, con partite di sola andata. I gironi sono cosi composti: girone 1: RealCerrina (AL),Sacca (MN) e Santarcangelo (RN); girone 2: Bonate Sopra (BG),Valle San Felice (TN) e Villafranca (VR); girone 3: Settimo (VR),Chiusano (AT) e Treiese (PU); girone 4: Tassullo (TN),Palazzolo (VR) e Flero (BS).

I risultati della 1°giornata erano stati i seguenti: Santarcangelo-RealCerrina 1-13, Villafranca-Bonate Sopra 5-13, Treise-Settimo 1-13 e Flero-Tassullo 9-11 (12-12) al tie-break.

I risultati delle partite in programma domenica 10 settembre sono stati i seguenti: Sacca-Santarcangelo 13-11, ValleSanFelice-Villafranca 4-8 (12-12) al tie-break, Chiusano-Treiese 13-4 e Palazzolo-Flero 13-8

Il RealCerrina questa fine settimana ha riposato in attesa di ricevere domenica prossima il Sacca di Goito (MN) che questa domenica, in casa, ha faticato più del previsto a vincere contro in Santarcangelo i quali, pur giocando fuori casa, sfruttando il forte vento che ha spirato per tutta la partita e la buona vena del suo mezzo volo, ha dato filo da torcere al Sacca. Sul 9-9, battuta in mano al Santarcangelo, il mezzo volo degli ospiti falliva diversi colpi vincenti permettendo al Sacca di aggiudicarsi il gioco del 10-9. Santarcangelo ha lottato sino al 12-11 per poi cedere agli avversari 13-11. Domenica prossima a Cerrina la formazione di casa si giocherà il passaggio alle semifinali contro il Sacca: chi vince accede alla semifinale.

A Chiusano invece la formazione dei “Dellavalle boys” ha passeggiato contro la Treiese, andando in vantaggio 9-0 per poi chiudere 13-4. Domenica prossima partita decisiva a Settimo di Verona tra i padroni di casa ed i “Dellavalle boys”: chi vince va in semifinale.

Ricerca in corso...