Skeleton, buon esordio per Valentina Margaglio nell'Intercontinental Cup

L'atleta di Pontestura ha conquistato un ottimo nono posto sulla pista di Innsbruck. Domani la gara valevole per la Coppa Europa

INNSBRUCK

(Valentina Margaglio in gara - Foto dal sito della Fisi - Federazione Italiana Sport Invernali)

Bel piazzamento per Valentina Margaglio nella tappa inaugurale dell'Intercontinental Cup di Skeleton, disputata sulla pista austriaca di Innsbruck.

La giovane atleta di Pontestura (che, fra l'altro, oggi compie gli anni: auguri!) ha infatti conquistato il nono posto, ma soprattutto ha realizzato il secondo e terzo tempo di spinta in entrambe le manches che lasciano intravedere importanti margini di miglioramento, nonostante un grave errore di guida nella prima parte.

La vittoria è andata all'austriaca Janine Flock in 1'47"78 davanti alla britannica Laura Deas (a 42 centesimi) e alla tedesca Sophia Griebel, terza a 60 centesimi.

Venerdì 16 novembre il programma prevede la gara valevole per la Coppa Europa.

Ordine d'arrivo gara femminile Intercontinental Cup Innsbruck (Aut):
 

1 AUT Flock Janine 1:47.78

2 GBR Deas Laura 1:48.20   (+0.42)

3 GER Griebel Sophia 1:48.38   (+0.60)

4 USA Henry Megan 1:48.43   (+0.65)

5 SUI Gilardoni Marina 1:48.61   (+0.83)

6 CZE Fernstaedt Anna 1:48.65   (+0.87)

7 GBR Pittaway Ashleigh Fay 1:48.76   (+0.98)

7 BEL Meylemans Kim 1:48.76   (+0.98)

9 ITA Margaglio Valentina 1:48.81   (+1.03)

10 RUS Shlapak Anastasia 1:49.11   (+1.33)  

Ricerca in corso...