Piccolo passo indietro per Valentina Margaglio a St. Moritz

L'azzurra di Pontestura chiude 17ma nella gara di Coppa del Mondo di skeleton

ST. MORITZ (SVIZZERA)

Piccolo passo indietro per Valentina Margaglio, l'atleta azzurra di Pontestura impegnata nella Coppa del Mondo di skeleton. A St. Moritz Margaglio, alla quarta presenza in Coppa del mondo, non ha sfruttato quella è che la sua caratteristica principale, la fase di spinta, dove ha stabilito il dodicesimo tempo sia nella prima che nella seconda manche. Le piccole sbavature alla guida l'hanno fatta scivolare al 17mo posto, con un piccolo miglioramento nella seconda manche, quando ha abbassato il tempo di 41 millesimi. La gara è stata vinta dalla canadese Mirela Rahneva.

Questa è stata l'ultima tappa europea della Coppa del mondo che tornerà il 15 febbraio a Lake Placid e si chiuderà la settimana successiva a Calgary.

Ordine d'arrivo skeleton femminile Cdm St. Moritz (Sui)

1. RAHNEVA Mirela CAN 2:17.77

2. NIKITINA Elena RUS +0.23

3. LOELLING Jacqueline GER +0.86

4. HERMANN Tina GER +0.90

5. GRIEBEL Sophia GER +1.01

6. FLOCK Janine AUT +1.06

7. WESENBERG Kendall USA +1.08

8. BOS Kimberley NED +1.22

9. SMITH Madeleine GBR +1.50

10. MURRAY Kimberley GBR +2.24

17. MARGAGLIO Valentina ITA +3.14

 

Ricerca in corso...