Lan Service Zheroquadro subito combattiva a Empoli e Fucecchio

Mattia Guasco nel gruppetto dei battistrada nella Firenze - Empoli

CASALE MONFERRATO

Il weekend appena passato ha visto l'esordio della formazione casalese di ciclismo Under23 LAN Service-Zheroquadro, con una due giorni di gare in terre toscane.

Sabato 23 si è disputata una classica del calendario di categoria, l'impegnativa 32° Firenze-Empoli, con la squadra del team manager Gianni Pederzolli e dei DS Giuseppe De Maria e Gianpiero Passarino – un mix tra debuttanti ed esperti della categoria – ha ben figurato, inserendo Mattia Guasco nel gruppetto inseguitore dei dieci battistrada che si sono giocati la vittoria alla Firenze-Empoli. Per Mattia, reduce dalla chiamata per il raduno del Team Italia, un esordio promettente tra i Dilettanti.

Hanno chiuso positivamente la corsa nel gruppo principale Stefano Frigerio e Stefano Giannuzzi.

Domenica 24, lo scenario si è spostato a Fucecchio (Fi),dove si è corso il 57° GP La Torre, corsa veloce e tecnica (nella foto, la presentazione della squadra). L'alto ritmo imposto dai migliori ha scremato i partecipanti, ma non ha impedito all'Elite Andrea Micheletti di giocarsi un posto nella top ten, putroppo solo sfiorata (12° posto per lui).

Anche in questa occasione, Guasco, Frigerio e Giannuzzi hanno tagliato lo striscione del traguardo in gruppo, mentre merita una menzione l'acquese Simone Carrò, in fuga per molti giri del circuito.

Le prossime gare sono fissate per sabato 2 marzo a S.Michele di Piave (Tv) nell'ambito del 26° Memorial Polese e domenica 3 marzo a S.Daniele Po (Cr) per il 1° Trofeo B&P Recycling.

Ricerca in corso...