Lan Service-Zheroquadro: Mattia Guasco secondo al 58mo Giro della Valli Aretine

Simone Carrò decimo nella stessa gara. Nella formazione under 23 Stefano Frigerio e Manuel Belloni si sono giocati la vittoria in volata a Molino dei Torti

CASALE MONFERRATO

Lan Service-Zheroquadro, squadra casalese di ciclismo giovanile, si è confermata ai vertici regionali e ha lottato alla pari con le realtà italiane più blasonate, nel weekend appena passato.

I ragazzi della categoria Juniores, dopo aver colto il podio e la top ten con Mattia Guasco e Simone Carrò due settimane fa in terre liguri allo storico Trofeo Luciani di Sarzana (SP),si sono ripetuti domenica 7 ottobre ad Arezzo, al 58° Giro delle Valli Aretine – da tempo inserito tra le corse di riferimento della categoria.

Così come avvenuto in Liguria, Guasco si è confermato sul secondo gradino del podio, dopo aver regolato allo sprint in leggera salita il gruppetto inseguitore del vincitore di giornata, Sebastian Kajamini del team modenese Pasta Sgambaro. Ha completato il podio Luca Roberti del Ballerini Primigi Store di Pistoia (nella prima foto, la premiazione). Per Mattia, negli ultimi mesi, un bel filotto di podi e piazzamenti nelle gare più prestigiose del calendario Juniores.

Simone Carrò ha invece ottenuto un altro piazzamento: dopo il 6° posto di Sarzana, ad Arezzo è giunto 10° sotto lo striscione del traguardo. Una bella soddisfazione per il team manager casalese Gianni Pederzolli e il direttore sportivo Raffaele Carlomagno.

La formazione LAN Service Under23, invece, era di scena sabato 6 ottobre a Molino dei Torti (AL) per l'86° Circuito Molinese, ultimo appuntamento del Trofeo Bassa Valle Scrivia. Stefano Frigerio e Manuel Belloni (nella seconda foto) si sono giocati la vittoria in volata, giungendo rispettivamente 7° e 8°.

Un bel risultato, se si considera l'oggettiva difficoltà della categoria e la giovane età della formazione casalese come team di Under23.  

Ricerca in corso...