Lan Service Zheroquadro, arriva un nuovo e prestigioso partner

Si tratta del marchio GranMonferrato, progetto di marketing territoriale e turistico fortemente voluto dalle amministrazioni locali (in particolar modo Casale Monferrato, Acqui Terme e Ovada)

CASALE MONFERRATO

La stagione del team ciclistico Under23 cittadino LAN Service-Zheroquadro è ai nastri di partenza: mancano ormai solo sette giorni al duplice debutto in terre venete e toscane - fissato per sabato 27 febbraio - ma la buona notizia per il sodalizio del team manager Gianni Pederzolli è arrivata soprattutto dalla sensibilità al progetto manifestata dal territorio monferrino.

Il marchio GranMonferrato entra infatti tra i partner principali della squadra e vedrà affisso il proprio nome sia sulla maglia sia nella denominazione sportiva. GranMonferrato è un progetto di marketing territoriale e turistico fortemente voluto dalle amministrazioni locali, (in particolar modo dai Sindaci di Casale Monferrato, Acqui Terme e Ovada) e dalle aziende del territorio che sentono l’esigenza di convogliare le proprie energie per comunicare in modo univoco il brand Monferrato e tutte le sue componenti.

Turismo lento, benessere, sport e tempo libero, sono le parole chiave attorno alle quali ruota tutto il progetto, che si avvale di un portale web di supporto realizzato e curato direttamente da LAN Service di Andrea Guerrera, realtà di spicco in fatto di tecnologia informatica e telecomunicazioni. Il portale sarà il maggior veicolo di comunicazioneeingaggio per un turista nazionale o internazionale che voglia approcciarsi al nostro territorio. Lan Service si affianca quindi al progetto di GranMonferrato per sostenere con la sua competenza tecnologica il business che questa bellissima iniziativa dovrà generare a favore del turismo.

Marco Prosperi, account manager di LAN Service, segue in prima persona lo sviluppo di GranMonferrato: “Nonostante non siamo operatori turistici, ci siamo avvicinati in modo attivo al progetto perché da sempre ci prefiggiamo di supportare le aziende del territorio e di rappresentare per queste e per i cittadini il punto di riferimento per ogni componente di innovazione tecnologica. In passato, infatti, ci siamo occupati di accompagnare i nostri clienti lungo il difficile percorso della Digital Transformation, portando connessioni internet ad alta velocità lungo tutte le colline monferrine. Mai come in questo periodo di didattica a distanza e di smart working dovuti alla situazione pandemica, si è rivelato fondamentale questo servizio capillare di connettività. In questa fase di progettazione, lo sforzo maggiore è affiancare al supporto della pubblica amministrazione il maggior numero possibile di operatori del territorio. Più operatori aderiranno al progetto e più possibilità di successo ci sarà, perché il brand GranMonferrato dovrà essere sostenuto da tutti per acquisire così l’autorevolezza necessaria.”.

Gran Monferrato, per la sua natura intrinseca legata a valori come ambiente, sostenibilità, vita all’aria aperta e sport, non poteva che affiancarsi anche alla squadra di ciclismo mettendo orgogliosamente il suo marchio sulla maglia di gara dei ragazzi casalesi.

Gianni Pederzolli è molto soddisfatto di questa svolta: “Una squadra di ciclismo che ha visibilità nazionale e internazionale, che porta il marchio Monferrato in giro per le strade d’Italia e che si fa organizzatrice di eventi e gare sul territorio, non può che far bene allo sviluppo commerciale della nostra zona. Ad oggi inoltre, nuove realtà comunali hanno manifestato interesse nel promuovere la propria immagine attraverso corse ciclistiche e la cosa non può che farmi piacere”.

Testimonial del nuovo corso è Stefano Rizza, giovane corridore Under23 cresciuto con duri allenamenti sulle colline monferrine e perfettamente calzante nel ruolo. A lui quindi l’onore di indossare per primo la nuova maglia del team LAN Service-GranMonferrato-Zheroquadro.

Ricerca in corso...