Il memorial 'Leopoldo Sangiorgi' nel segno della solidarietà, dedicato a due grande amici

Nella sfida fra i Veterani dello Sport di Casale Monferrato ricordati il compianto portiere nerostellato e Angelo Mello, anima della formazione, recentemente scomparso. Incasso devoluto a Vitas

FRASSINETO PO

(La formazione dei Veterani dello Sport che mostra la maglia speciale numero 7 dedicata ad Angelo Mello)

La quinta edizione del 'Memorial Leopoldo Sangiorgi', andata in scena domenica sul terreno di gioco comunale di Frassineto Po 'Filippo Raciti', che ha visto la conferma della squadra veterani di Alba Roero Langhe opposti al gruppo veterani di Casale Monferrato è stata un'edizione all'insegna della solidarietà.

L'introito della manifestazione infatti è stato devoluto a Vitas Onlus, presenti a bordo campo i suoi dirigenti, dando così un alto senso alla giornata di sport e fratellanza a cui hanno assistito numerose persone tra cui la figlia dell'indimenticato Poldo, Azzurra, omaggiata dai dirigenti casalesi con un colorato mazzo di fiori e dalla targa del vincitore cavallerescamente regalata dal capitano degli amici di Alba.

Molto significativa al termine della partita la dedica del marcatore casalese Massimo Linarello che commosso raccontava: “Ci tenevamo a segnare questo gol per poterlo dedicare a due grandi amici, che ci continueranno a seguire da lassù... ciao Poldo, ciao Angelo”.

In chiusura della gara il segretario della sezione casalese Paolo Pinton, nel premiare con Azzurra i vincitori ricordava la figura di uomo e di sportivo che è stato Poldo con un bel discorso con una menzione anche per Angelo Mello, il presidente della sezione, che ci ha lasciato un mese fa oltre che ringraziare per la collaborazione la società Pastorfrigor Frassineto asd e la famiglia Sartirana col ristorante I Pioppi, che sono stati vicini e presenti col loro contributo per la riuscita dell'evento.

(La premiazione finale con  le due formazioni e la figlia di Poldo Sangiorgi, Azzurra)

UN RICORDO SPECIALE DI ANGELO MELLO

E, sempre in relazione alla scomparsa di Angelo Mello, pubblichiamo questo ricordo che ci ha inviato l'amico Francesco Denaro (nella foto a sinistra): “Invio questi versi di una canzone in cui ritrovo tanto di Angelo Mello, per 15 anni mio compagno di squadra,amico fraterno, fratello maggiore, sempre al mio fianco quando ho avuto bisogno di una parola o di un sostegno ed ora ad un mese dalla sua scomparsa,volevo dedicargli questi versi che volevo condividere con voi e magari con tutti coloro che l'hanno stimato,oggi che per la prima volta sono sceso in campo senza di lui...”

E’ stata una lunga giornata senza di te amico mio
E ti racconterò tutto quando ti rivedrò
Ne abbiamo fatta di strada da dove siamo partiti
Oh ti racconterò tutto quando ti rivedrò
Quando ti rivedrò

Come non parlare della famiglia quando la famiglia è tutto ciò che abbiamo?
Tutto quello che ho passato, tu eri al mio fianco
E ora tu sarai con me per l’ultima corsa

E’ stata una lunga giornata senza di te amico mio
E ti racconterò tutto quando ti rivedrò
Ne abbiamo fatta di strada da dove siamo partiti
Oh ti racconterò tutto quando ti rivedrò
Quando ti rivedrò

Primo, entrambi usciremo a modo tuo
E l’atmosfera si sente forte
E ciò che è piccolo si è trasformato in un’amicizia
Un’amicizia si è trasformata in un legame
E questo legame non si romperà mai
L’amore non potrà mai perdersi
E quando la fratellanza arriva prima
Allora non sarà mai superata la linea
Stabilita da noi
Quando quella linea doveva essere disegnata
E quella linea è quello che abbiamo raggiunto
Così, ricordati di me quando sarò andato

Così lascia che la luce guidi la tua strada, yeah
Conserva ogni ricordo mentre vai
E ogni strada che prendi
Ti porterà sempre a casa

E' stata una lunga giornata senza di te amico mio
E ti racconterò tutto quando ti rivedrò
Ne abbiamo fatta di strada da dove siamo partiti
Oh ti racconterò tutto quando ti rivedrò
Quando ti rivedrò

Ricerca in corso...