Al via la stagione remiera della Canottieri

Un bronzo al 'D'inverno sul Po' e le premiazioni alla Canottieri Esperia

CASALE MONFERRATO

(Il podio con Maddalena Biano ed Elisa Guaschino)

Stagione remiera al via per gli atleti della Canottieri Casale. Il gruppo di giovanissimi, sotto la nuova guida tecnica di Camilla Gozzelino e Amedeo Mafucci, ha ben figurato lo scorso week-end sulle acque torinesi per la celebre regata internazionale ‘D’Inverno sul Po’.

A brillare nel medagliere monferrino Maddalena Biano ed Elisa Guaschino, bronzo nel doppio allievi B2, dietro alle seconde Ginevra Barzaghi e Gaelle Stanganelli del Germignaga, e alle vincitrici della prova Maddalena Torta e Margherita Zara del Cerea. 

(La premiazione di Rccardo Allera)

Nel singolo allievi C, a pochi centesimi dal podio Ermanno Gianichi, quarto. Il doppio allievi B2 maschile composto da Luca Malavasi e Amedeo Gianichi, ha chiuso in nona posizione, mentre in singolo di stessa categoria, ottava piazza per Giacomo Borella.

Nella assai competitiva divisione ragazzi, Riccardo Allera ha chiuso in undicesima fila. 

(La premiazione di Ylenia De Gasperi)

Nella serata di sabato 8 febbraio, in scena alla Canottieri Esperia le premiazioni per i risultati delle società piemontesi nelle gare nazionali e internazionali del 2019. Per questo non potevano mancare gli straordinari piazzamenti agli Europei di Indoor Rowing di Copenhagen, i quali hanno fatto balzare la ‘Cano’ alle cronache nazionali. 

(La premiazione di Edoardo Prete)

A premiare i canottieri monferrini, il presidente della Federcanottaggio nazionale, Giuseppe Abbagnale e l’omologo piemontese Stefano Mossino. La cronaca del gennaio 2019. Riccardo Allera, in gara nei 2000 metri Junior Pesi Leggeri Under 17, aveva conquistato l’oro continentale, stando davanti di tre secondi al danese Casper Padersen e chiudendo col tempo di 1’55’’ aggiudicandosi questo primo storico sigillo. 

(La premiazione di Gabriele Enrico)

Secondo posto invece nei Junior per Gabriele Enrico, che aveva terminato la regata dietro al padrone di casa Tobias Kramer. Staffetta mista 4x500 sul terzo gradino del podio dietro alla Allborg University: Marco RoseoEdoardo PreteYlenia De Gaspari e Riccardo Allera avevano portato la terza medaglia.

Ricerca in corso...