Zerbinati Cup: oggi le semifinali

Ultimi match per i campionati Italiani di seconda categoria di tennis maschile

CASALE MONFERRATO

Sabato 23 settembre finalmente verranno svelati i finalisti della ‘Zerbinati Cup – Città di Casale – Memorial Giuseppe Manfredi’.

Venerdì giornata di quarti di finale che ha visto tante sorprese rincorrersi nell’arco delle dieci ore di tennis. Dopo aver allineato il programma ai migliori otto del torneo, al via i match decisivi per la chiusura dei Campionati Italiani di 2^ categoria di tennis maschile.

Il primo ‘colpo’ della giornata è del veneto Nicola Ghedin (2.2) che lascia solo briciole alla testa di serie numero uno del tabellone monferrino, il piacentino Gianluca Beghi (2.1),con lo score di 6-2, 6-0. Giorgio Portaluri (2.2) rispetta i favori del pronostico contro l’astigiano Lorenzo Cannella (2.3): il pugliese fatica dopo un set perso (4-6),recupera e accelera fino al 6-2, 6-1 finale.

Il palermitano Antonio Campo (2.2) vince la bellissima sfida sul bergamasco Filippo Mora (2.4). chiuso il set sul 6-3, il siciliano si deconcentra e il giovane lombardo ne approfitta riportando in pari la sfida (3-6). L’esperienza di Campo emerge fino a chiudere il match sul 6-1 finale.

Ultimo match in serale quello del numero due del tabellone, il bresciano Alberto Brizzi (2.1),opposto a Luca Pancaldi (2.2): prima frazione di studio vinta da Pancaldi per 7-5; il secondo set vede avanti subito il bolognese, che tenta la fuga, ma Brizzi non demorde, supera e aggancia il parziale fino al 7-5 finale. Problemi di crampi per Pancaldi che lo costringono al ritiro. Stop in ottavi per un ottimo giocatore della scuderia Nuova Casale, il torinese Andrea Turco (2.3),che cede con onore al numero uno Beghi.

Questo il programma di sabato 23 settembre: alle ore 11 sul campo 1 della Nuova, Ghedin-Portaluri, mentre alla Canottieri altra semifinale tra Campo e Brizzi. Alle 16, sugli stessi campi dei club monferrini, si disputeranno le semifinali di doppio: Pancaldi-Beghi vs Brizzi-Crugnola (allo Sport Club Nuova Casale),mentre Della Tommasina e Campo, sfideranno i giovani piemontesi Cecere e Bordone (alla Canottieri).

Programma ricco, anzi ricchissimo sulla terra battuta casalese. Ingresso libero. Domenica si assegneranno così gli scudetti di questa incredibile ‘Zerbinati Cup’.

Ricerca in corso...