Tennis, Stefania Rubini s'impone all'Itf di Imola

L'atleta bolognese sarà protagonista per il secondo anno con la maglia della Canottieri Casale in serie A2

IMOLA

Titolo internazionale per la bolognese Stefania Rubini, che sarà protagonista per il secondo anno con la maglia Canottieri Casale nella Serie A2 di tennis a squadre. La numero 356 Wta si è imposta al Tozzona Tennis Park, nella rassegna Itf da 25mila $ di montepremi. A segno, nella finalissima, contro la qualificata pugliese Claudia Giovine con un duplice 6-3.

Ma vediamo il percorso della Rubini sul veloce outdoor della manifestazione intercontinentale. Testa di serie numero 2, al primo turno estromette Anastasia Piangerelli 7-5, 6-4. Negli ottavi successo agevolissimo con doppio 6-0, contro la britannica 501 del ranking Wta, Amanda Carrerars; nei quarti di finale ok contro la trentina Angelica Moratelli, vincendo con lo score di 6-3, 7-5, mentre in semifinale successo contro Verena Meliss 6-3, 6-0.

Per Stefania, a Imola, arriva il sesto alloro internazionale. Nello stesso torneo al via, Deborah Chiesa, numero uno del seeding, fermata al secondo turno da Corinna Dentoni, mentre proprio Giovine ha stoppato nel primo match la wild card milanese, ma giocatrice del club monferrino, Lisa Pigato. Nelle qualificazioni ko al primo turno per la valenzana Enola Chiesa.

Ricerca in corso...