Record di iscritti al memorial 'Romano Sanlorenzo e Piero Ferraris'

Il torneo è iniziato sabato scorso, giovedì entra nel vivo

CASALE

È iniziata sabato scorso la sesta edizione del Torneo Open singolare maschile di tennis Memorial “Romano Sanlorenzo e Piero Ferraris” organizzato dallo Sport Club Nuova Casale e dotato di un montepremi di 5000 euro. Quest’edizione registra, rispetto alle precedenti, un primo record: quello degli iscritti, ben settanta, di cui 21 giocatori di seconda categoria. Giocatori importanti compaiono nella lista dei partecipanti alla manifestazione. In primis il finalista dell’edizione 2008, accreditato della prima testa di serie, Pietro Ansaldo (2.1) del Tennis Park Genova.

Da ricordare che Il giocatore genovese ha un passato da tennista professionista (best ranking A.T.P. 650) inoltre era considerato una vera e propria promessa durante il periodo giovanile essendosi laureato campione italiano under 14 nel 1998 ed under 16 nel 2000. Sempre nel 2000 il tennista genovese aveva anche conquistato il titolo europeo under 16 a livello individuale ed squadre.

Molto interessante si prospetta il match nei quarti tra la prima testa di serie ed il marocchino Roudami Mochine (2.3). Seconda testa di serie del seeding è Luca Marco Casanova (2.2) del T.C. Monterosa finalista l’anno scorso, che avrà la possibilità, se tutto andrà secondo pronostico, di vendicarsi in semifinale di Mirko Nasoni (2.2) del C.T. Eur di Roma , vincitore della scorsa edizione e terza testa di serie.

Per Nasoni si prospetta un tabellone piuttosto impegnativo visto che probabilmente negli ottavi si troverà di fronte il solido e grintoso Antonio Gramaglia (2.2) del T.C. Trapani La quarta testa di serie è stata assegnata a Marco Bella (2.2),portacolori della società Canottieri Casale. In queste prime giornate sono stati disputati gli incontri del tabellone di quarta categoria ed i seguenti quattro giocatori: Giordano S. (4.1),Denari R. (4.1),Spinoglio L. (4.2) e Buttini G. (4.1) si sono qualificati per il tabellone di terza “limitato 3.3”. Molti giovanissimi tennisti della scuola tennis della società di via Marzabotto (guidata dal maestro Piccinini  coadiuvato dall’istruttore di secondo grado Barbesino)  hanno preso parte alla competizione mostrando una gran voglia di mettersi alla prova e di mostrare al numeroso pubblico presente i propri miglioramenti.

In particolare sono risultate positive le prove di Edoardo Ottone (4.2),Filippo Moro (4.4),Matteo Ranco (4.4),Andrea Bicutri (4.4),Alessandro Demichelis (4.4) e Tommaso Ranco (4.NC). Nella giornata di domenica sono stati disputati i primi incontri del tabellone di terza “limitato 3.3” che continuerà lunedì e probabilmente anche martedì. I quattro semifinalisti di questo tabellone accederanno al tabellone principale di terza non limitato dove le prime quattro teste di serie sono nell’ordine Gomba G. (3.1),Chiesa F. (3.1),Beltrami F.(3.1)  e Marino G. (3.1). Tra i portacolori dello Sport Club Nuova Casale presenti nei tabelloni di terza categoria figurano: Massimiliano Quartero (3.5),Massimo Guazzo (3.4) e Fabrizio Arena (3.5). Secondo il programma stilato dai giudici arbitro Manfredi e Mombello la prime partite del tabellone principale di seconda categoria avranno inizio nella giornata di mercoledì salvo ritardi dovuti ad avverse condizioni meteo. I big della competizione entreranno in gara nella giornata di giovedì.

Redazione On Line
Ricerca in corso...