Raduno tecnico provinciale alla Nuova Casale

Si è svolto lunedì scorso, presieduto da Gianluca Bolognino

CASALE

Nel tardo pomeriggio di lunedì scorso ha avuto luogo presso lo Sport Club Nuova Casale il primo raduno tecnico provinciale presieduto dal tecnico nazionale e responsabile di macroarea (Piemonte, Lombardia, Liguria e Valle d’Aosta) Gianluca Bolognino, coadiuvato dai tecnici provinciali Patrizia Cogo e Graziano Gavazzi. Sulla base dei risultati ottenuti nei tornei e delle indicazioni fornite dai maestri delle varie scuole tennis, lo staff tecnico ha visionato i migliori elementi della provincia delle annate 2000, 2001 e 2002.

Nei due campi coperti messi a disposizione della società di via Marzabotto, dalle 17 alle 20, ben 24 bambini sono stati coinvolti in specifiche attività ed hanno mostrato le loro qualità tecniche. Hanno partecipato attivamente alla riuscita del raduno diversi tecnici della provincia tra cui l’intero staff tecnico dello Sport Club Nuova Casale. Dopo cena, ha avuto luogo la riunione tecnica con i maestri e gli istruttori di primo e secondo grado con lo scopo di illustrare i programmi a livello giovanile per la stagione 2010/2011 (unificazione programmi di allenamento secondo nuovo F.I,T. program, istituzione di raduni mensili provinciali per i bambini e di macroarea per le bambine)  a cui ha presenziato il delegato provinciale F.I.T. Giuseppe Manfredi. L’iniziativa della F.I.T. ha riscosso molto successo vista la partecipazione numerosa, ben oltre la ventina, dei tecnici provinciali.

Con la presenza, per la prima volta, di un tecnico nazionale in un raduno provinciale la federazione italiana dimostra grande sensibilità verso l’attività giovanile, motore fondamentale dell’intero movimento. Seguiranno nuovi raduni nel corso dell’anno a cui potranno partecipare unicamente le scuole tennis che rispettano gli standard imposti dalla F.I.T.

Redazione On Line
Ricerca in corso...