Presentata la scuola tennis della Nuova Casale

Primo week end di stage a fine settembre

CASALE

Si è tenuta nei giorni scorsi, nel salone della sede sociale dello Sport Club Nuova Casale, la presentazione ufficiale dello staff che collaborerà durante la stagione 2010/2011 con il direttore tecnico della scuola di addestramento tennis: maestro federale Sergio Piccinini.

A prendere la parola è stato in primis il presidente della società Lorenzo Tiengo ringraziando i numerosi genitori ed interessati presenti. In particolare il presidente ha voluto congratularsi con tutti i giovani tennisti della società che hanno mostrato in quest’ultimo anno una notevole crescita tennistica  regalando diverse soddisfazioni allo Sport Club Nuova Casale ottenendo successi sia in campo individuale che nei campionati a squadre.

A seguito di questa breve introduzione è intervenuto il direttore tecnico Piccinini che ha confermato la collaborazione, ormai duratura, con l’istruttore di tennis di secondo grado Fabrizio Barbesino ed ha dato il benvenuto dello staff all’istruttore di primo grado Massimo Guazzo.

Il maestro Piccinini ha colto l’occasione per presentare ufficialmente due nuovi collaboratori: il preparatore atletico Luca Simonetti e Renato Ravizza, specialista in tecniche dell’apprendimento.

Di prim’ordine risulta il curriculum di Simonetti (insegnante di educazione fisica, preparatore atletico VI livello della scuola dello sport del Coni di Roma, master sull’allenamento alla resistenza organica e periodizzazione sport  d’endurance ecc.) che nella sua breve presentazione ha evidenziato l’importanza di effettuare su atleti di ogni età accertamenti clinici in modo da valutare eventuali rischi o problemi in modo da far lavorare il giovane atleta in modo corretto ed adeguato senza incorrere in spiacevoli infortuni.

In particolare, molto utili possono essere test sulla flessibilità dell’atleta in quanto da studi approfonditi è risultato che una scarsa flessibilità muscolare può comportare nel tempo dolori alla schiena.

Altrettanto importanti possono risultare  test ematici tali da salvaguardare la salute dell’agonista in certi momenti dell’anno quando è sottoposto a carichi di lavoro più pesanti.

A seguire è intervenuto Renato Ravizza (ideatore e realizzatore di corsi per F.I.T. Piemonte e P.T.R. rivolti ad allenatori, istruttori sportivi ed atleti e di articoli su tematiche legate alla ricerca del talento ed all'applicazione dell'intelligenza artificiale nello sport) evidenziando il fatto che nella maggior parte delle scuole si è troppo concentrati sugli esercizi ponendo poca attenzione alla metodologia ed alla tempistica. A tal proposito per ogni allievo della scuola verrà stilata una scheda che raccoglie dati personali che verrà utilizzata come base di partenza per stabilire un programma specifico all’interno di allenamenti chiaramente di gruppo.

Durante ogni trimestre lo staff analizzerà la validità e la riuscita del programma di allenamenti apportando se necessario le dovute modifiche. A conclusione dell’incontro è intervenuto nuovamente il direttore tecnico della scuola Piccinini che ha voluto mettere ulteriormente in evidenza come questa importante scelta societaria consentirà di elevare notevolmente il livello di una scuola tennis (di oltre cento allievi) già di ottima qualità.

Il maestro ha confermato la collaborazione con il tecnico nazionale di tennis Francesco Michelotti (il primo weekend di stage si terrà sabato 25 e domenica 26 settembre) inoltre ha  illustrato al pubblico le date di inizio degli allenamenti: 20 settembre per gli agonisti e 27 settembre per il perfezionamento, minitennis e Sat.

Le iscrizioni sono tuttora aperte e per informazioni occorre contattare la segreteria dello Sport Club Nuova Casale aperta dal lunedì al venerdì dalle 15:00 alle 19:00 (tel.0142/452591). Come augurio per un nuovo anno ricco di soddisfazioni, al termine della presentazione è stato offerto un aperitivo molto gradito dalle persone presenti.

Redazione On Line
Ricerca in corso...