I giovani tennisti della Nuova Casale si mettono in luce

Successi per Beatrice Ottone e Luca Bicutri. Buona partecipazione al 'Doppio Giallo'

CASALE

Dopo gli ottimi risultati conseguiti da Alessandro Demichelis e Maria Vittoria Moro, vincitore e finalista (nelle rispettive categorie) della tappa casalese del Trofeo Topolino, altri giovani interessanti dello Sport Club Nuova Casale si sono messi in luce. Per i giovanissimi tennisti Beatrice Ottone e Luca Bicutri le settimane a cavallo tra giugno e luglio sono state impegnative e ricche di soddisfazioni. Per entrambi i portacolori dello Sport Club Nuova Casale si tratta delle prime esperienze nei tornei “under” ma, visti gli ottimi risultati conseguiti, le premesse per disputare una stagione in crescendo ci sono tutte.

L’allieva del maestro Sergio Piccinini  ha disputato ben due finali nei tornei under 10 organizzati dall’U.S. Sale e dal T.C. Valenza. Nel torneo valenzano Beatrice ha conquistato l’accesso alla finale imponendosi su La Barbera del D.L.F. di Alessandria mentre in finale è stata sconfitta dall’astigiana Bezzo. Sempre nella stessa manifestazione, ma nella categoria under 12,  Luca Bicutri ha raggiunto la finale sconfitto dal più quotato Lorenzo Molina.

La settimana successiva, la giocatrice casalese ha nuovamente raggiunto la finale nell’under 10 organizzato dall’U.S. Sale. Nel match decisivo Beatrice si trovava nuovamente di fronte l’alessandrina La Barbera. Questa volta però il match girava a favore della rivale. Ai due allievi della scuola d’addestramento tennis  vanno i complimenti della dirigenza dello Sport Club Nuova Casale ed un grande in “bocca al lupo” a loro ed a tutti i compagni di gioco ed allenamento che in questa stagione stanno mostrando notevoli progressi.

Un augurio particolare, rivolto dal presidente Tiengo a tutti gli allievi della scuola, è di continuare a vivere questo bellissimo sport in modo sano ed educativo impegnandosi sempre al massimo ma mantenendo sempre un comportamento corretto nei confronti degli avversari. Da ricordare che gli allievi della S.A.T. (dai più giovani fino agli under 18) saranno impegnati questa settimana e la prossima nel “tennis camp” di perfezionamento presso la località di Champoluc in Valle d’Aosta sotto l’attenta guida del maestro Sergio Piccinini e dei suoi collaboratori.      

Per quanto riguarda l’attività sociale interna è stata disputata domenica scorsa l’ottava edizione del torneo  di “doppio giallo”.  Quest’iniziativa , grazie alla formula del cambio di partner ad ogni turno superato ed alla disputa di un unico set ai 7, si è confermata molto gradita dai soci. Anche quest’anno hanno partecipato alla competizione ben 16 coppie che si sono sfidate durante la mattinata in match molto intensi e combattuti. A raggiungere la finalissima, disputata nel tardo pomeriggio, sono state le coppie formate da Ravazzotto Daniele con la figlia Eleonora e da Pinato Maurizio con Brunelli Franca.

Dopo un match più combattuto di quanto il punteggio dica, a spuntarla sono stati i più “esperti”  Pinato e Brunelli con il punteggio di 7 a 3. Per Pinato si tratta della seconda vittoria consecutiva mentre per Brunelli è la sesta vittoria in otto edizioni.

Redazione On Line
Ricerca in corso...