Canottieri: ultima giornata prima dei play off

Le ragazze ricevono il Circolo Tennis Bologna, squadra maschile in trasferta a Messina

CASALE MONFERRATO

Settima e ultima giornata per la Serie A2 di tennis a squadre e la Canottieri Casale vorrà ottenere un altro doppio e storico pass per la qualificazione ai play-off, che già prima della settima di campionato sembrano cosa ormai vicina.

Le ragazze dei capitani Giugiu Massola e Giulia Gabba saranno impegnate domenica 17 novembre a partire dalle ore 10, in casa, contro il Circolo Tennis Bologna, mentre nella stessa giornata il team maschile si metterà alla prova sull’erba sintetica del Filari Tennis, in quel di Messina. 

Il roster felsineo arriverà in Monferrato come quinta forza del girone-1 e affronterà la capolista Canottieri a 13 punti. Squadra giovane quella bolognese che conta come numero 1 la classe 1997, Camilla Abbate (2.3, vivaio); un tris di 2.4, tutte 2003, Arianna Zucchini (vivaio),poi Jennifer Ruggeri e Alessandra Simone. Altre due tenniste della linea ‘young’ del capoluogo emiliano sono Vittoria Modesti e Giulia Martinelli (entrambe 2.5, nonché vivai). Tutte e due classificate 2.6, Nicole Fossa Huergo e Federica Urgesi. Chiude la lista Martina Furlanetto (2.8). Tre singolari e un doppio per chiudere al top la regular season davanti al proprio pubblico e attendere poi le combinazioni del tabellone play-off. Si inizia alle ore 10, ingresso libero e match partner della domenica di tennis ‘in rosa’ (con colazione offerta) sarà ‘D Maiuscola’, stabile presso Oncologia a Casale Monferrato, è nato per offrire un programma di psicologia, estetica e fisica alle donne affette da neoplasia della mammella, durante le terapie oncologiche.

Una giornata di sensibilizzazione verso questa delicata tematica, contando nello sport come ottimo veicolo di informazione.  Le altre gare di giornata: Bari (10 punti) – Palermo (10) ed Eur (8) – Cuneo (0). Riposa Stampa Sporting ‘A’ (4 punti).  

Sempre domenica ma in Sicilia e un’altra volta a Messina, i ragazzi di capitan Marco Bella proveranno la migliore formazione per cercare di rimanere in corsa per le prime tre piazze del raggruppamento numero quattro dell’A2 maschile.

Gli avversari potranno contare su Alessandro Petrone (2.1),665 Atp, vincitore in singolare di tre titoli Itf e due nella specialità del doppio, l’argentino Hernan Casanova, 2.1, 382 del ranking mondiale, 17 allori a livello individuale nelle rassegne internazionali e 14 in doppio, Nicolò Schilirò (2.3),l’albiceleste Guillermo Carry (2.3),i tre giocatori vivaio Alberto Caratozzolo (2.4),Marco Majorana (2.6),Mauro Velardo (2.7); poi ancora Andrea Conti e Antonio Gervasi (entrambi 2.8),Francesco Conti (3.1, vivaio),Domenico Pino (3.3),Pietro La Fauci (3.4),Angelo Giacobbe (4.2),Alberto Mezzatesta (4.4, vivaio),Christian Giacobello (4.4, vivaio) e Francesco La Fauci (4NC). Le altre sfide della giornata: Ambrosiano (9 punti) – Castellazzo (7) e Sinalunga (13) – Rocco Polimeni (3).

 

I siciliani sono a pari punti della ‘Cano’, ovvero 10 punti, ma i casalesi, secondi, contano 22 incontri vinti, contro i 20 dei messinesi.

In ogni caso, da domenica 24 novembre, al via la post season. La ‘Cano’ è pronta alla ‘battaglia’. Tutta la domenica di tennis live sul sito www.federtennis.it.

Ricerca in corso...