Rugby: il 'Negri' rappresenterà la provincia ai campionati regionali studenteschi

E domenica Le Tre Rose giocano i play off con il Collegno per la classifica definitiva della C2 piemontese

CASALE MONFERRATO

Grande soddisfazione per la dirigenza e gli insegnanti dell'istituto 'Negri', nonchè delle Tre Rose Rugby che dall'anno 2012 collaborano proprio con l'Istituto, introducendo e seguendo i progetti scolastici di Rugby, appunto ed ora, con il progetto 'Rugby per tutti' proseguono. Dopo le performance degli anni passati al grande torneo nazionale delle scuole a Iesolo, ora è arrivata questa importante affermazione sull'Acqui Terme ai "provinciali" studenteschi.

La squadra di Rugby Under 14 (terza media),dell'Istituto Comprensivo 'Negri', venerdì 4 maggio, era sul campo dell'Alessandria a disputare i Provinciali Studenteschi.

Accompagnati dalle professoresse, Laura Ventura e Bruna Cerutti, nonchè dal già vicepreside, professor Ronco e dal presidente delle Tre Rose, Paolo Pensa che, per l'occasione ha rivestito i panni del coach.

Per l'istituto comprensivo 'Negri' sono scesi in campo: Buso, Casanova, Giuseppin, Marmonti, Marrone, Hanas, Enrico, Colucci, Boselli e Baldi.

Questi ragazzi, l'ultima volta che si sono trovati insieme a disputare una partita di rugby è stato a Iesolo, due anni fa, allora allenati da Valentino Vecchio e sotto la sua guida ottennero due vittorie su tre partite disputate.

Dopo due anni non hanno dimenticato, si sono ritrovati nel sostegno costante ai propri compagni, nel "placcare" senza timori reverenziali, nel cercare gli spazi per andare a meta.

Ogni meta sono 5 punti, che dà diritto ad un calcio di trasformazione, che, se va a buon fine, sono altri 2 punti. Terminata la partita con la differenza di una sola meta, la differenza l'hanno fatta i calci di trasformazione: indicato dai compagni il primo "calciatore", Colucci, Paolo Pensa decideva di far eseguire i calci di trasformazione solo allo stesso ed ha avuto ragione, infatti, i primi due servivano a prendere le misure e dal terzo in poi non sbagliava più e consegnava la vittoria a Casale Monferrato, all'istituto comprensivo 'Negri'.

La provincia di Alessandria, quindi, ai regionali studenteschi di rugby, per la categoria Under 14 sarà rappresentata da Casale Monferrato, con l'istituto Comprensivo 'Negri', in quanto anche le ragazze hanno conquistato tale meta, a Biella il 14 maggio, con la formazione: Bunbalo, Mazocchelli, Nikoci, Pagano, Basile, Chiodi, De Grandi, Nicora, Sanzone.

E le medaglie al collo dei piccoli guerrieri, Riccardo Zonca e Gioele Pavanelli, conquistata ad Alessandria, nel raggruppamento del 6 maggio, nel quale i nostri sono andati a dar manforte all'Abbiategrasso dà una nmotivazione in più ai ragazzi della C2 che domenica prossima saranno a Collegno ad affrontare la squadra locale nella partita di "andata" dei play off per determinare la classifica assoluta piemontese. Proprio contro il Collegno, in casa, tre stagioni fa, la squadra multietnica de Le Tre Rose vinse la sua prima partita, all'ultima di campionato.

Il movimento legato ai valori dello sport del rugby de Le Tre Rose non si ferma e a Valenza, venerdì scorso, 5 maggio, si è tenuto il primo allenamento della seven under 18 con i ragazzi della coopsociale Famiglia Ottolini di Suardi, per minori stranieri non accompagnati e sottoposti a misura cautelare, accompagnati dai loro educatori, allenati da Luca Patrucco che, con Luciano Panelli, stanno dando vita allo sport della palla ovale a Valenza.  

Ricerca in corso...