Il 'Negri' alla Festa del Rugby di Ancona

Ottimi risulotati e l'incontro con Maxime Mbandà, il campione 'testimonial' delle Tre Rose

ANCONA

Venerdì 25 maggio i giovanissimi atleti under 12 dell'Istituto Comprensivo 'Negri', con due formazioni (una proprio come I.C. 'Negri' e una come Le Tre Rose) sono partiti, direzione Ancona, per prendere parte alla 'Festa del Rugby', riservata alle squadre partecipanti al progetto della Federazione Italiana Rugby, 'Rugby per tutti'.

Allungato il percorso fino a Carmagmola e Racconigi, dove attendevano le altre due squadre piemontesi, alle 15 raggiungevano il Palindoor e la 'Cittadella sportiva delle Palombare' di Ancona.

Depositate le liste gara e ritirate le maglie alle ore 16 i ragazzi erano già in campo.

Al termine della prima serata di incontri.

Il 'Negri', accompagnato dai professori Andrea Curcio e Massico Ronco ha vinto – ed è un risultato eclatante – due partite su due (contro una formazione campana ed una toscana).

Le Tre Rose, accompagnate da Luca Patrucco e Paolo Pensa, hanno messo nel carniere una vittoria sulle due disputate.

Sfilata all'inerno del Palaindoor e trasferimento agli hotel per la cena ed il pernottamento.

La mattina dopo, sveglia alle 06.30, 7.30 colazione e si riorna sui campi da gioco, dove alle 09.30 iniziavano le ostilità. Ad accogliere i ragazzi il campione della Nazionale Italiana Rugby, Maxime Mbandà, il nostro testimonial!

Al termine della giornata, l'I.C. 'Negri' ha bissato i risultati del giorno prima, vincendone altre due partite su due, per un totale di quattro su quattro. La formazione de Le Tre Rose, in ascesa, ha vinto anch'essa le proprie due partite, con il risultato finale di tre partite vinte su quattro.

E' con grande soddisfazione dei ragazzi e degli accompagnatori, con la vittoria dei nostri due gironi e 7 partite vinte su 8 disputate, che si andava a consumare il terzo tempo ed alle ore 14.00 si ripartiva per casa.

Un sentito ringraziamento da parte del presidente Pensa, in primis, alla dirigente, Emanuela Cavalli ed a tutto il corpo insegnanti del 'Negri', comprese le scuole elementari della San Paolo e IV Novembre, senza dimenticare Villanova, in quanto questo è un risultato che mette le sue radici nei progetti rugby di questi ultimi anni, svoltisi in tutti i plessi dell’Istituto.

Ricerca in corso...