Una Junior Calcio Pontestura irriconoscibile è sconfitta da La Chivasso: 1-2

Per i ragazzi di mister Merlo una brutta prestazione, soprattutto nella ripresa

CASALE MONFERRATO

Il campionato di Prima Categoria riparte dopo l’inattesa sosta imposta dal maltempo. La JCP ospita la formazione del La Chivasso e l’obiettivo è quello di mettere altro fieno in cascina per una classifica che in vetta è davvero cortissima. I bianco-rossi torinesi sono impantanati nella zona calda del girone B, ma non sono assolutamente da sottovalutare. Mister Merlo schiera Ormelese tra i pali; Sgarano, Giuseppin, Volpato e Rosati in difesa; Geminardi, Zaia, Roccia e Patrucco a centrocampo; Artico e Di Martino in attacco. In panchina si rivede Giorcelli, mentre non sono disponibili Sala e Viazzi (infortunati),oltre allo squalificato Vergnasco.

La partita si svolge sotto una fitta pioggia per quello che si può definire un classico pomeriggio invernale.

Si mette subito bene per i padroni di casa. Angolo calciato da Zaia al quarto minuto; scambio ravvicinato con Artico e traversone che inganna la difesa torinese, compreso il portiere: 1-0. La JCP preme alla ricerca del raddoppio. Al 13’ punizione di Zaia e respinta di Longhin. Sulla palla vagante Giuseppin viene fermato dal direttore di gara che concede un fallo alla difesa ospite. Volpato viene ammonito al 15’ e la decisione dell’arbitro di Collegno sembra davvero troppo severa. Al 23’ il La Chivasso perviene al pareggio. Azione sulla sinistra di Simondi che effettua un cross preciso per Rosso. Tocco sottoporta del numero otto e match sul punteggio di uno a uno. I biancorossi insistono ed al 25’ un rimpallo in area mette D’Addetta nelle condizioni di far male. Fortunatamente per Ormelese e compagni la sfera termina a lato. La JCP fatica terribilmente a costruire gioco. Ci si affida ai lanci lunghi per saltare un centrocampo dove domina il La Chivasso. Proprio su uno di questi lanci, Di Martino viene fermato con le cattive fuori area dal portiere torinese. Punizione dal limite e cartellino rosso per Longhin. Preci lascia il posto a Scardino ed il numero 12 corre subito un grosso rischio perché sulla punizione Zaia colpisce in pieno la traversa. Sembra il prologo ad una tranquilla gara con vista sui tre punti ed invece… La JCP riesce a complicarsi la vita ed il minuto incriminato è il 44. Punizione a favore nella tre quarti avversaria e pallone perso in malo modo. Il piazzamento preventivo della retroguardia è sbagliato e sulla ripartenza bianco-rossa Rosati è costretto a commettere fallo da ultimo uomo su Zaki. L’espulsione è inevitabile e tutto torna in perfetto equilibrio. Prima del riposo Ormelese salva il risultato deviando in angolo una punizione di Trusciglio. 

Il secondo tempo è di gran lunga il peggiore del girone di andata per la Junior Calcio Pontestura. L’unico tiro verso la porta avversaria giunge al 43’ ed è effettuato da Pallavidino che dai 20 metri non centra lo specchio. Ma procediamo con ordine. Pallavidino per Artico ad inizio ripresa, con la difesa che resta a quattro elementi. Al terzo il La Chivasso sfiora il gol. Zaki (il migliore in campo) spara sul primo palo ed Ormelese tocca in angolo. Dalla bandierina occasione per Di Marco che conclude tra le braccia del portiere juniorino. Chimento per Zaia (7’) e Grimaldi per Roccia (11’). Il tentativo è quello di dare più equilibrio ad un centrocampo spesso in sofferenza. Brutto fallo di Bontempo su Geminardi e cartellino giallo per il terzino del La Chivasso. Anche Chimento rimedia una ammonizione (18’) per un onesto intervento a centrocampo. Coppo per Geminardi al minuto 23; ora la JCP prova a giocarsela con il doppio centravanti, ma nella metà campo avversaria non riescono nemmeno tre passaggi di fila. La sensazione è quella che, in giornatacce come questa, un punto sarebbe manna dal cielo. Anche perché il La Chivasso spinge e lo fa con Zaki e Simondi sulle fasce. Al 29’ Ormelese compie una super parata per dire di no a Di Marco. L’impianto difensivo giallo-rosso-blu scricchiola sempre di più e capitola al minuto 32. Sugli sviluppi di una punizione respinta dalla barriera, la sfera arriva in area dal settore di sinistra. Rosso anticipa tutti ed esulta per una doppietta importante e meritata. L’arbitro concede sette minuti di recupero, ma la Junior non crea nulla.

Troppo brutta la squadra di casa per essere vera. Chimento viene ammonito per la seconda volta e nel finale, in nove contro dieci, i ragazzi di mister Merlo (ancora in tribuna per via della squalifica) subiscono un contropiede che non si trasforma nel gol del 3-1 solo per l’imprecisione di uno stremato Simondi.

Il La Chivasso espugna con merito il “Bianchi” e festeggia. La JCP dovrà capire cosa non ha funzionato, in un pomeriggio invernale davvero da brividi.

JCP – La Chivasso-1-2

JCP: Ormelese, Sgarano (Temporin dal 45’+1’p.t.),Rosati, Patrucco, Giuseppin, Volpato (Cap.),Artico (Pallavidino dal 1’s.t.),Roccia (Grimaldi dal 11’s.t.),Di Martino, Zaia (Chimento dal 7’s.t.),Geminardi (Coppo dal 23’s.t.). A disp: Montiglio, Cardinale, Giorcelli, Moscato. All: Mistroni-Bonafè.

La Chivasso: Longhin, Preci (Scardino dal 36’p.t.),Beltempo, Rascona, Nicita (Cap.),D’Addetta, Zaki, Rosso (Strenuo dal 42’s.t.),Di Marco, Trusciglio, Simondi. A disp: Calfa, Angelone, Macaro, Petrone. All: Parisi.

Reti: 4’ Zaia, 23’ e 77’ Rosso.

Note: Ammoniti: 15’Volpato, 56’Beltempo, 63’Chimento, 75’Grimaldi, 89’ Raimondo, 90’+1’Chimento, 90’+5’Scardino; Espulsii: (34’ Longhin, 44’ Rosati, 90’+1’Chimento; Angoli: 3-6.

Risultati 12^giornata: Ceversama BI-Azeglio-1-1 Virtus VC-Valdilana Biogliese-RINVIATA JCP-La Chivasso-1-2 Torri Biellesi ASD-Stay O Party-RINVIATA Chiavazzese 75-Strambinese 1924-1-1 La Vischese-Pro Palazzolo-1-0 Pro Roasio-Orizzonti Utd-2-4 Valle Cervo Andorno-Ponderano-0-2

Classifica: La Vischese pt.24, Chiavazzese e Stay O Party pt.23, Ceversama BI pt.22, JCP pt.21, Pro Palazzolo pt.20, Orizzonti Utd pt.19, Strambinese e Ponderano pt.18, Valle Cervo e Azeglio pt.14, Valdilana Biogliese pt.12, La Chivasso pt.11, Pro Roasio e Torri Biellesi pt.9, Virtus VC pt.2.

Virtus VC, Valdilana Biogliese, Stay O Party, Torri Biellesi, Chiavazzese e Ponderano una gara in meno.

Prossimo turno (08-12-2019): Azeglio-Virtus VC; Valdilana Biogliese-La Vischese; Orizzonti Utd-JCP; La Chivasso-Torri Biellesi ASD; Stay O Party-Ceversama BI; Strambinese 1924-Valle Cervo Andorno; Pro Palazzolo-Chiavazzese 75; Ponderano-Pro Roasio.

Ricerca in corso...