Stay O'Party, scoppiettante 2-2 con la Luese

Il derby di Coppa Piemonte fra le due squadre neopromosse

CASALE MONFERRATO

Finisce 2-2 il derby di Coppa fra Stay O'Party e Luese. Girandola di emozioni al ‘Bianchi’ di Oltreponte con i gialloblu che passano subito in vantaggio con Neirotti bravissimo a deviare il cross illumimante di Del Pellaro. Favarin non può nulla. 0-1 flash per la Luese. Stay però non sembra patire più di tanto il colpo e inizia a macinare gioco. Allara pesca per vie centrali Micillo che si ritrova a tu per tu con Masneri.

L’estremo difensore ospite è bravissimo a sbarrargli la via del gol ed il pallonetto di Boarino si spegne sul fondo. Giallorossi ancora pericolosi sugli sviluppi di un calcio d’angolo con Colangelo e ancora con Boarino. Niente da fare, primo tempo che si chiude sullo 0-1. Nella ripresa mister Perotti è costretto ad effettuare tre cambi per infortunio. Fuori Favarin, Allara e Boarino, al loro posto Calabrese, Ferrigno e Gentile. Passano nemmeno 120 secondi e Stay trova il pari.

Un difensore ospite colpisce nettamente la sfera di mano in piena area di rigore. Per il direttore di gara non ci sono dubbi. Penalty. Sul dischetto va Micillo che non sbaglia. 1-1. Sostenuti dal pubblico in tribuna Stay chiude nella propria metà campo la Luese ed al 16′ Gentile firma il vantaggio.

Da un calcio d’angolo nasce una mischia furibonda, dove insieme a Napolitano trova la deviazione che vale il 2-1. L’infortunio di Ferrigno, preoccupa e non poco tutto l’enturage tecnico. Deve entrare Girino perchè l’esperto centrocampista vercellese non riesce nemmeno ad uscire sulle proprie gambe. Bellinghieri e compagni cercano il terzo gol ma soffrono le ripartenze della Luese. Prima Myrta si divora un gol facilissimo, poi al 89′ lo stesso attaccante albanese è bravo a farsi atterrare in area di rigore.

Dal dischetto questa volta ci va Cabella che calcia alla destra di Calabrese. Il giovanissimo portiere intuisce e devia il tiro ma la palla si insacca ugualmente. Dopo tre minuti di recupero termina il primo round di un’appassionante sfida. Domenica prossima a Lu si giocherà il secondo atto su 90′.

STAY O PARTY-LUESE 2-2

STAY O PARTY: Favarin (1′ st Calabrese),Colangelo, Allara (1′ st Ferrigno, 20′ Girino),Dondi, Starno, Carpinelli, Napolitano, Michelerio, Bellinghieri, Boarino (1′ st Gentile),Micillo. A disposizione: Martinotti, De Francesco, Grosso, Amato. Allenatore: Perotti.
LUESE: Masneri, Sala, Rrhushi, Amello, Zampieron, Sciacca, Del Pellaro, Palumbo, Neirotti, Cabella, Scarrone. A disposizione: Andric, Starno, Myrta, Ruvio, Merli, Cesaro, Bisio. Allenatore: Vecchio.

RETI: st 2′ Micillo, 16′ Gentile (S).

Ricerca in corso...