Stay O'Party, debutto casalingo perfetto: 4-1 al Valle Cervo Andorno

Micillo, Gentile e due volte Kerroumi replicano al vantaggio iniziale dei biellesi

CASALE MONFERRATO

Debutto casalingo perfetto per Stay O’ Party che vince con un netto 4-1 contro i biellesi del Valle Cervo Andorno. Al momentaneo vantaggio ospite rispondono nell’ordine Micillo, Gentile e due volte Kerroumi.


Mister Perotti è alle prese con numerose defezioni a causa di infortuni e squalifiche e rispetto a sette giorni fa lancia dall’inizio Martinotti, Ravagnani, Dondi ed il neo acquisto Pellicani.

Gentile e compagni vanno sotto dopo 15 minuti: punizione dalla distanza di Giacone che trafigge Favarin. Stay reagisce al colpo cambiando marcia. Dopo appena 5 minuti ci pensa Micillo a rimettere le cose in parità, l’attaccante vercellese fa tutto da solo, recupera palla approfittando di un disimpegno non perfetto della difesa biellese e a tu per tu con Turetta non sbaglia. 1-1. Stay spinge sull’acceleratore e prima del riposo va vicino al goal due volte sempre con Pellicani, dapprima con un tiro fuori di poco e poi con una conclusione che colpisce il palo. Nella ripresa entra Osellame al posto di Ravagnani. Al 7′ sugli sviluppi di una punizione pennellata da Pellicani, Gentile impatta di testa e segna il goal del vantaggio. 2-1. Stay O’ Party vuole chiudere la partita e conduce un secondo tempo magistrale non concedendo nulla agli ospiti. Dalla panchina entrano Kerroumi e Girino a portare rapidità alla manovra. È proprio l’attaccante marocchino classe 2000 ha regalarsi la sua personalissima doppietta, registrando i primi goal in categoria e con la maglia di Stay O’ Party. Prima trafigge il portiere avversario dall’out di sinistra ben imbeccato da Micillo, poi dal versante opposto raccogliendo un’invenzione del neo entrato De Nardi che spacca in due la difesa avversaria con un filtrante sublime.

Stay O’ Party guadagna i primi tre punti sul campo e rimane in attesa della decisione del Giudice Sportivo in merito alla prima giornata.

Prestazione confortante quella odierna davanti a un nutrito pubblico accorso al Bianchi di Oltreponte ed accolti dall’Orso Gennaro, mascotte di Stay O’ Party, che ha intrattenuto i supporter sugli spalti.

Domenica prossima la squadra del Presidente Guaschino sarà attesa dalla insidiosa trasferta in terra vercellese contro la Pro Roasio.

Stay O’ Party – Valle Cervo Andorno 4-1

Stay O’ Party: Favarin, Starno, Martinotti (20′ st Girino),Michelerio, Dondi, Olearo, Ravagnani (35′ pt Osellame, 33′ st Pizzighello),Napolitano, Micillo (38′ st De Nardi),Pellicani, Gentile (15′ st Kerroumi). A disp.: NIkoci, Allara, Colella, Morra. All.: Claudio Perotti.

Valle Cervo Andorno: Turetta, Ronco, Gilardino, Lampo, Isabelli (20′ st Barca),Danieli, Sassi, Giacone, Maggio (8′ st Degnan). A disp.: Perugia, Mazzarotto, Rastello. All.: Giampiero Poli.

Reti: 14′pt Giacone, 22′pt Micillo (Stay),7′st Gentile (Stay),24′st Kerroumi (Stay),43′st Kerroumi (Stay).

Note: Ammoniti: Ravagnani (Stay),Napolitano (Stay),Osellame (Stay),Kerroumi (Stay),Sassi.

Ricerca in corso...