Mano pesante del giudice sportivo sul Casale Fbc

Squalificati per tre turni ciascuno Nicola Cintoi, Mattia Villanova e Claudio Poesio: salteranno le prossime partite con Bra, Borgosesia e Lucchese

CASALE MONFERRATO

Mano pesante del giudice sportivo sul Casale dopo la burrascosa partita di domenica scorsa di Vado Ligure: tutti e tre i giocatori espulsi – Nicola Cintoi, Mattia Villanova e Claudio Poesio – sono stati infatti squalificati per tre turni ciascuno.

Queste le motivazioni, secondo quanto riportato dal comunicato ufficiale (in allegato): Nicola Cintoi in quanto “espulso per doppia ammonizione, alla notifica del provvedimento disciplinare rivolgeva espressioni ingiuriose all'indirizzo della Terna Arbitrale”; Claudio Poesio “per avere, a gioco fermo, colpito un calciatore avversario con una gomitata al collo facendolo cadere a terra”; Mattia Villanova “per avere, a gioco fermo, colpito un calciatore avversario con una manata al volto” (la stessa sanzione con la stessa motivazione è stata in questo caso applicata anche al giocatore del Vado).

Nove giornate complessive sono sicuramente una mazzata. Quel che è certo è che adesso i nerostellati dovranno affrontare le prossime tre partite – a questo punto cruciali per il campionato – con Bra, Borgosesia e Lucchese – in formazione rimaneggiata, priva di tre pedine fondamentali.

Ricerca in corso...