La Junior Calcio Pontestura pronta per la nuova stagione

Venerdì 26 luglio, a partire dalle 20, la presentazione ufficiale al Drop Cafè. Il ds Cristian Bonafè: 'L'obiettivo è centrare i play off'

CASALE MONFERRATO

Venerdì 26 luglio, con la presentazione ufficiale del team iscritto al campionato di Prima Categoria, prenderà il via la nuova stagione dell’ASD Junior Calcio Pontestura. La tradizionale serata di gala si terrà al Drop Cafè in piazza Santo Stefano a Casale Monferrato, con inizio alle ore 20.00 circa. Graditi ospiti del sodalizio giallo-rosso-blu, il sindaco di Casale Federico Riboldi e Dario Calemme.

La squadra giallo-rosso-blu guidata da mister Sergio Merlo, riparte dopo un finale di stagione (2018-19) tutt’altro che fortunato. Un quinto posto che poteva garantire i play-off, ma che li ha visti sfuggire per via della differenza punti (superiore a 10) rispetto alla seconda squadra classificata. Le motivazioni per far bene ci sono tutte, così come le potenzialità tecniche di un organico che, rispetto all’anno scorso, è cambiato poco, puntando su innesti mirati, di sicuro affidamento e provata qualità.

Sei gli arrivi in casa Junior: il portiere Roberto Bellasio (ex Pastorfrigor),il difensore Alessio Cardinale (ex Santhià),i centrocampisti Andrea Geminardi (ex Bianzè) e Alessio Patrucco (ex Lomellina),gli attaccanti Nicola Artico (storico bomber giallo-rosso-blu tornato dopo un anno alla Pastorfrigor) e Andrea Casone (ex Luese). Anche lo staff tecnico ha subito poche variazioni. La principale è legata al ruolo del preparatore dei portieri, che è passato nelle mani di Davide Pescarolo.

Il primo impegno ufficiale sarà quello relativo alla Coppa Piemonte (domenica 1 settembre). Il match di ritorno dovrebbe disputarsi in un turno infrasettimanale (giovedì 5?). Tra le più importanti novità legate alla stagione 2019-20, c’è quella legata al main-sponsor della Prima Squadra: la Nuova ItalCold srl affiancherà il DropCafe, alternando la presenza sulla divisa da gioco tra gare in casa e in trasferta.

Tornando al campionato di Prima Categoria, ricordiamo che le formazioni scritte saranno sedici, che la prima classificata accederà al torneo di Promozione e che seconda, terza, quarta e quinta entreranno nel tabellone dei play-off. L’ASD Junior Calcio Pontestura ha chiuso il torneo 2018-19 al quinto posto con 49 punti totalizzati, frutto di 15 vittorie, 4 pareggi e 11 sconfitte; 56 le reti realizzate e 49 quelle subite.

Quali siano gli obiettivi di questa nuova Junior Pontestura lo chiediamo al Direttore Sportivo Cristian Bonafè (foto accanto): “L’obiettivo è quello di centrare i play-off e di migliorare il risultato dello scorso anno. Purtropppo il quinto posto ottenuto nella passata stagione non ci ha garantito l’accesso al tabellone degli spareggi promozione per via di una differenza punti con la seconda in classifica che ci ha penalizzati. Si riparte con lo stesso entusiasmo e con una squadra consapevole del proprio potenziale. Credo che la base per far bene sia sufficientemente solida”. Un mercato che non ha stravolto la squadra: “Non c’era la necessità di operare delle rivoluzioni. Il gruppo nella fase conclusiva della scorsa stagione ha fatto benissimo e si è costruito una precisa identità tecnico-tattica. Abbiamo cercato giocatori (per lo più giovani) che possano farci compiere un ulteriore salto di qualità. Innesti mirati per un collettivo che si è espresso su ottimi livelli”.

Entrando più nel dettaglio dal punto di vista tecnico, chiediamo a mister Sergio Merlo (foto accanto) come e dove si debbano cercare quei punti che l’anno scorso sono mancati: “I punti che dovremo fare in più rispetto all’anno scorso, sono da cercare nel girone di andata. La squadra era stata completamente stravolta con 7-8 nuovi acquisti su una rosa di 20 giocatori. E’ occorso tempo per trovare la giusta amalgama e siamo stati bravi e lungimiranti perché con pazienza abbiamo costruito un team che nel girone di ritorno ha messo insieme la bellezza di 30 punti. Questa volta la situazione è molto diversa. Pochi innesti, ma di qualità e di esperienza, per un gruppo sul quale puntiamo con grande fiducia ed ottimismo”.

L’idea di gioco di questa Junior Pontestura abbraccerà una filosofia di stampo offensivo? “Assolutamente si. Credo che si debba sempre affrontare gli avversari per vincere. L’idea è quella di costruire gioco, di fare possesso e di verticalizzare negli ultimi 30 metri. Velocità, rapidità ed uno schema che non ha mai visto sul campo meno di 3-4 giocatori offensivi. Se nell’ultimo campionato abbiamo chiuso solo 4 gare in parità, un motivo ci sarà”.

E’ presto per sbilanciarsi, ma analizzando il mercato estivo quali pensi possano essere gli avversari più temibili? “Dipende tutto dal girone che dovremo affrontare. A Casale siamo in mezzo alla soluzione alessandrina ed a quella vercellese. Sono due gironi completamente diversi: fisico il primo, tecnico il secondo. Ad ogni modo formazioni come la Chiavazzese, il Ponderano, il Ceversama Biella e lo Stat O’Party (che potrà contare su un ottimo mister come Perotti),meritano un ruolo da protagoniste”.

Soddisfatto della campagna acquisti? “Cercavamo giovani di qualità e li abbiamo trovati. Puntiamo parecchio sul discorso giovani perché sono loro che possono darti quella marcia in più che, soprattutto in primavera, ti fa fare la differenza”.

Quando inizierà la preparazione e come si svolgerà? “Il raduno è fissato per il 20 agosto. Ci alleneremo al Bianchi tutti i giorni ed il 24 agosto scenderemo in campo in un quadrangolare amichevole organizzato dalla nostra società. Ci saranno oltre a noi, il Bianzè e l’Asca di Alessandria (squadre di Promozione),per la quarta siamo in via di definizione. Il 28 agosto, sempre al Bianchi, ci sarà il Torneo Mazzetti, organizzati dallo Stay O’Party. Siamo onorati di poter partecipare. Si tratta di un quadrangolare in notturna. Il tutto ci porterà al debutto in Coppa Piemonte (1 settembre) e all’esordio in campionato (8 settembre)”.

La parola passa al capitano Roberto Volpato (foto accanto). Si parte con un obiettivo dichiarato, reso ancor più importante da uno sfortunato finale di stagione: “Il campionato 2019-20 dovrà essere una dimostrazione di forza da parte di un fantastico gruppo. Sono onorato di esserne il capitano. L’anno scorso è andata male solo per l’epilogo dal punto di vista aritmetico, ma non bisogna dimenticare che si sono gettate le basi per una stagione da protagonisti. Le prestazioni sono state eccellenti, soprattutto nel girone di ritorno. Quando siamo riusciti a trovare il giusto equilibrio tra giovani e giocatori più esperti, sono arrivate delle buonissime soddisfazioni. Dobbiamo ripartire da lì, rispettando tutti senza temere nessuno. La volontà è quella di disputare una grande stagione, per noi e per la società, che ci segue e ci sta accanto come una famiglia”. Qual è il messaggio del capitano alla tifoseria giallo-rosso-blu? “Personalmente vorrei perdere pochissime partite, soprattutto in casa, davanti al nostro pubblico. Si è creato un bel feeling ed il loro sostegno è fondamentale per noi perché sappiamo di poter contare su di loro ogni domenica”.

ASD JUNIOR CALCIO PONTESTURA 2019-20

Presidente: Zanforlin Roberto

Vice-Presidente: Temporin Daniele, Fioravanti Roberto, Niti Rama.

Direttore Generale: Temporin Daniele.

Direttore Sportivo: Bonafè Cristian.

Segretaria: Monaco Patrizia.

Allenatore 1^squadra: Merlo Sergio.

Vice-Allenatore: Bonafè Cristian.

Collaboratore tecnico: Mistroni Matteo.

Preparatore portieri: Pescarolo Davide.

Team Manager: Scalambra Fabio.

Addetto Stampa: Scalambra Fabio, Garlando Maurizio (settore giovanile).

Accompagnatore 1^squadra: Raimondo Michael.

Massaggiatore: Demartini Enzo.

Allenatore Juniores: Riccobono Marco.

Vice-Allenatore: Ganci Francesco.

Preparatore portieri: Barcaroli Daniele.

Rosa 2019-20

Portieri: Bellasio Roberto, Ormelese Marco.

Difensori: Cardinale Alessio, Giorcelli Luca, Giuseppin Gianluca, Pallavidino Alessandro, Provera Alessandro, Rosati Nicolò, Temporin Andrea, Volpato Roberto.

Centrocampisti: Chimento Alessandro, Geminardi Andrea, Grimaldi Giuseppe, Patrucco Alessio, Roccia Fabio, Sala Weiner, Salerno Matteo, Viazzi Matteo.

Attaccanti: Artico Nicola, Casone Andrea, Coppo Fabio, Di Martino Luca, Vergnasco Luca.

Ricerca in corso...