Junior Calcio Pontestura, pareggio a reti bianche con il Ponderano

Una buona prestazione a cui è mancato solo il gol

CASALE MONFERRATO

Anticipo di lusso al “Bianchi” di Casale Monferrato. JCP e Ponderano hanno dato vita ad un match intenso, equilibrato e vibrante, che non ha tradito le attese. Padroni di casa in campo con il 4-3-3. Favarin in porta; Moscato, Giuseppin, Viazzi, Messano in difesa; Roccia, Amin, Sala a centrocampo; Beltrame, Abrazdha, Vergnasco in attacco.

Gli ospiti hanno schierato il seguente 11: De Martini, De Simone, Sola, Quaglio, Cagnoni, Filopandi, Somensi, Schellino, Chieppa, Marra e Ranotto.

La prima frazione è giocata splendidamente dai padroni di casa. Ritmo alto, pressing e giuste distanze tra i reparti. Viazzi e Sala perfetti nel dare i tempi giusti ai compagni. Al 5’ ci prova Roccia dal limite e De Martini si esibisce in un grande intervento deviando in angolo. Gli ospiti si affacciano nelle metà campo casalese al 9’: conclusione ad effetto di Ranotto e respinta a pugni chiusi di Favarin. Minuto 13: azione tutta in verticale partita da Favarin e rifinita da Vergnasco per Abrazdha. Ancora angolo per la JCP. Al 23’ Sola parte dalla propria difesa e viene fermato al limite dell’area con un fallo. La punizione di Marra sfiora la traversa. Sinistro centrale di Abrazdha al 23’ ed iniziativa dello stesso numero 10 che entra in area dalla destra e spara sul primo palo. De Martini è bravo a chiudere la porta. Il primo cambio è operato da mister Fiorini, che sostituisce Schellino (infortunato) con Zanino.

Si va al riposo con il risultato ad occhiali e la ripresa inizia bene per i padroni di casa. Gioco veloce e palla che danza nell’area piccola senza trovare l’impatto vincente. Abrazdha fa sibilare la sfera sulla traversa (3’) e poi fa la barba al palo su punizione (10’). Si fa male Giuseppin. Al centro della difesa si posiziona Messano e Starno entra come terzino sinistro. Viazzi ferma una ripartenza pericolosa al 18’ e viene ammonito. Al minuto 20 episodio dubbio in area nero-stellata. Beltrame è davanti al portiere e la chiusura di Filopandi fa gridare al rigore. Il direttore di gara non è d’accordo e si prosegue. Ammonito Messano al 25’ (fallo su Sola) e conseguente punizione respinta dalla barriera. Iacomussi per Amin, Mazzarotto per Quaglio. Al 42’ la JCP va molto vicina al gol del vantaggio. Abrazdha si libera in area in bello stile e conclude a botta sicura. Capitan Cagnoni salva sulla linea, deviando di testa sopra alla traversa. L’arbitro concede un recupero chilometrico e succede di tutto. Al 49’ Abrazdha esce per una botta rimediata al naso (al suo posto Siragusa) e al 50’ Chieppa è lanciato in contropiede verso Favarin. Il portiere della JCP esce con il tempo giusto e compie un autentico miracolo deviando in corner. Visto tutto? Decisamente no, perché dal tiro dalla bandierina nasce un episodio che ha dell’incredibile. Scambio corto e traversone, con colpo di tacco vincente di Mazzarotto. Prima del tocco del numero 18 si sente forte e chiaro il fischio dell’arbitro, che ha visto un fuorigioco. Rete annullata? Niente affatto. Braccio ad indicare il centrocampo e gol convalidato. Nelle proteste Roccia viene ammonito e quando tutto sembra volgere al termine, ecco il ripensamento: off-side! Il parapiglia ora è del Ponderano e per evitare altri guai il signor Sperati di Nichelino fischia tre volte. Rispetto a domenica scorsa la Junior ha giocato meglio. Manca solo il gol e purtroppo questa assenza (nel doppio turno casalingo),è costata quattro punti.

JCP – Ponderano-0-0

JCP: Favarin, Moscato, Messano, Viazzi, Giuseppin (Starno dal 11’s.t.),Sala, Beltrame, Amin (Iacomussi dal 27’s.t.),Vergnasco, Abrazdha (Siragusa dal 49’s.t.),Roccia (Cap.). A disp: Ormelese, El Atlassi, Bianco, Erradi, Volpato. All: Bellingeri-Carachino.

Ponderano: De Martini, De Simone (Garreffa dal 35’s.t.),Sola, Quaglio (Mazzarotto dal 30’s.t.),Cagnoni (Cap.),Filopandi (Pepe dal 26’s.t.),Somensi (Zanino dal 34’p.t.),Schellino, Chieppa, Marra, Ranotto (Sonnati dal 26’s.t.). A disp: Pitarresi, Rosina, Girardi, Ferrero. All: Fiorini-Torrione.

Arbitro: Sperati Luca di Nichelino.

Risultati 4^ giornata: Strambinese-Torri Biellesi- ; Gattinara-Valle Cervo Andorno- ; Virtus VC-La Vischese- ; JCP-Ponderano-0-0 Pro Palazzolo-Serravallese- ; San Nazzaro Sesia-Valdilana Biogliese; Ceversama BI-Cigliano Calcio- . Riposa: Pro Roasio.

Classifica: Serravallese, Ponderano*, Virtus VC 7, JCP, Valdilana Biogliese, Pro Palazzolo 6, Gattinara 5, San Nazzaro Sesia 4, La Vischese*, Cigliano* 3, Valle Cervo, Strambinese 2, Ceversama 1, Torri Biellesi, Pro Roasio 0.

*=una gara in meno.

Prossimo turno (10-10-2021): Valle Cervo Andorno-Strambinese; Torri Biellesi-JCP; Ponderano-Pro Roasio; Serravallese-Gattinara; Valdilana Biogliese-Pro Palazzolo; La Vischese-Ceversama BI; Cigliano Calcio-S.Nazzaro Sesia. Riposa: Virtus VC.  

Ricerca in corso...