Il Casale si fa raggiungere dal Vado: 1-1

Nerostellati in vantaggio con Candido e in superiorità numerica per buona parte della ripresa non riescono a portare a casa i tre punti

CASALE MONFERRATO

Un mezzo passo falso del Casale che, in vantaggio di un gol e in superiorità numerica, pareggia 1-1 al Natal Palli con il Vado. Non si può negare che per come si era messa la partita il risultato sia un po' deludente: i nerostellati si erano portati in vantaggio con la rete di Candido alla fine del primo tempo e, anche nella ripresa, avevano il pieno controllo del match.

La svolta, per quanto paradossale ciò possa apparire, avviene dopo un episodio teoricamente favorevole: l'espulsione del ligure Casazza per un'ingenua e forse esagerata (soprattutto il secondo cartellino) doppia ammonizione. Da lì in poi invece il Vado, che fino a quel momento non si era praticamente mai visto dalle parti di Dadone, è cresciuto fino a raggiungere un pareggio che appariva fuori portata per la pur solida e quadrata formazione ligure.

Insomma più due punti persi che uno guadagnato, sarà fondamentale adesso ottenere un risultato positivo nella difficile trasferta di Sanremo nel turno infrasettimanale: una sfida che si presenta come il primo vero test per misurare la forza di questo Casale che mira con ambizione alle parti alte della classifica.

LA CRONACA

Primo tempo – 1' Casale subito pericoloso: lancio di Rossini verso Forte che punta Cirillo, ma cincischia e la conclusione è sul portiere; 35' Sinistro di Rossini nelle mani di Cirillo; 37' Grossa occasione nerostellata: lancio di Martin verso Rossini, tentativo di pallonetto, sul fondo; 42' Il Casale passa in vantaggio: tiro forte di Rossini, Cirillo respinge ma non trattiene, arriva Candido che non ha difficoltà ad insaccare l'1-0.

Secondo tempo – 7' Punizione di Martin, Cirillo si salva con l'aiuto del palo; 14' Uscita avventurosa di Dadona, Lo Bosco gli prende palla ma il tiro è sul fondo; 16' Il Vado resta in dieci per l'espulsione di Casazza, doppia ammonizione; 35' Il Vado pareggia con un gran gol di Lo Bosco che si infila in un corridoio centrale, si presenta davanti a Dadone e deposita in rete: 1-1; 40' Casale vicinissimo al raddoppio: bel cross di Casella per la testa di Rossini, libero sotto porta, ma la palla è clamorosamente fuori. Finisce 1-1.

CASALE FBC – VADO 1-1

Casale Fbc (4-3-3): Dadone; Gilli (30'st Casella),Gianola, Silvestri, Vicini (11'st Giacchino); Rossini, Martin, Continella (36' Brevi); Forte (11'st Mbaye),Ricciardo (32'st Palermo),Candido. A disp.: Paloschi, Juricic, Guarino, Leveque. All.: Sesia.

Vado (4-3-3): Cirillo; Gandolfo (51'st Favara),De Bode, Pantano, Casazza; Cattaneo (22'st Giuffrida),Costantini (10'st Cossu),Papi; Aperi (20'st Magonara),Lo Bosco (45'st Di Salvatore L.),Capra. A disp.: Colantonio, Nicoletti, Di Salvatore L., Carrer, Di Salvatore G.. All.: Solari.

Arbitro: Gai di Carbonia.

Assistenti: Chimento di Saronno e De Tommaso di Voghera.

Reti: 42' Candido (C); 35'st Lo Bosco (V).

Note: Giornata calda e soleggiata, terreno in buone condizioni. Spett. 500ca. Ammoniti: Gilli, Ricciardo, Silvestri, Mbaye (C),De Bode, Capra, Casazza (V); Espulso: 16'st Casazza (V),doppia ammonizione. Angoli 2-5; Rec. 1' + .5'.

Ricerca in corso...