Il Casale è salvo!

Partita combattuta ed emozionante, con la Varesina finisce 1-1 ai tempi supplementari. Nerostellati restano in D per il miglior piazzamento in campionato

CASALE MONFERRATO

Il Casale è salvo! È questa la notizia più importante, l'unica che conta, al termine dell'estenuante play out con la Varesina, terminato 1-1 e che vale la permanenza in D per i nerostellati grazie al miglior piazzamento stagionale. Una gara durissima, come prevedibile, con la Varesina pericolosa nel primo tempo (almeno tre nitide palle gol per i lombardi),meno nella ripresa, ma sempre viva fino all'ultimo. I tempi regolamentari finiscono 0-0, si va ai supplementari dove il bomber Roberto Cappai trova il gol che vale la stagione su un perfetto assist di Osama M'Hamsi, il migliore in campo. È quasi fatta, ma la Varesina non molla mai e, al 119', trova il pareggio con un colpo di testa di Albizzati. Ma è troppo tardi e il Casale può festeggiare la salvezza: travagliata, certamente, ma per quanto visto durante il campionato, ampiamente meritata. E a raccogliere anche i complimenti del sindaco Titti Palazzetti, che ha assistito a tutti i 120 minuti e poi si è recata negli spogliatoi per complimentarsi con la squadra. Ora che il pericolo scampato c'è da pensare a costruire la squadra del prossimo anno, sperando che fra un anno si giochini i play off e non i play out. Fortunatamente, sempre in serie D.

LA CRONACA

Primo tempo – 2' Cardini ci prova dalla distanza, fuori; 4' Cappai in acrobatica rovesciata su cross di Fassone, senza esito; 15' Varesina pericolosa: cross di Leotta per lo stacco di Shiba, grande intervento salvarisultato di Varesio che letteralmente toglie la palla dall'incrocio dei pali e la mette in angolo; 32' Cross di Giglio per lo stacco di Shiba, Varesio con il palma; 35' Scambio Pavesi – Mazzucco, Pavesi calcia debolemente, Vaccarecci para; 38' Contropiede di Martinoia che percorre tutto il campo, assist verso Giglio all'altezza del rigore, fuori.

Secondo tempo – 2' Tiro a girare di Cardini, fuori; 12' Bel cross di M'Hamsi per Cappai, anticipato da un'uscita in tempi perfetti di Vaccarecci; 15' Gran tiro di Alvitrez, deviato in angolo; 16 Varesina pericolosa con il neoentrato Osuji, Varesio c'è; 18' Cardini mette in mezzo, Vaccarecci di pugno; 20' Cross di M'Hamsi per Pavesi, Vaccarecci si salva in angolo; 31' Cappai per il neoentrato Birolo, vicino al sette; 35' Cardini prova a sorprendere il portiere con una palombella dalla distanza, sul fondo di poco. Non capita più nulla, si va ai supplementari.

Primo tempo supplementare: 9' Il Casale in vantaggio: cross di M'Hamsi sul secondo palo, difesa della Varesina immobile, Cappai di testa supera Vaccarecci: è 1-0!

Secondo tempo supplementare: 3' Cappai indietro per il gran tiro di Birolo, nella mani di Vaccarecci; 14' La Varesina pareggia con un colpo di testa di Albizzati: 1-1. Ma ormai è tardi: IL CASALE E' SALVO!

CASALE FBC – VARESINA 1-1

Casale Fbc (4-3-3): Varesio; Villanova, Cintoi, Todisco (4'st Marianini),M'Hamsi; Fassone (30'st Birolo),Alvitrez, Mazzucco (1'pts Garavelli); Pavesi (9'sts Tambussi),Cappai, Cardini (5'pts Simone). A disp.: Consol, Battista, Vecchierelli, Buglio. All,: Melchiori.

Varesina (4-2-3-1): Vaccarecci; Vinasi (10'st Menga),Milianti (20'st Mavrov),Albizzati, Leotta; Tino (8'st Osuji),Giglio; Giovio (30'pt Mella),Martinoia, Broggi (16'st Caldirola); Shiba. A disp.: Del Ventisette, De Min, Vitulli, Segalini. All.: Spilli.

Arbitro: Perenzoni di Rovereto.

Assistenti: Ferrari e De Cristofaro di Rovereto.

Reti: 9'pts Cappai (C),15'sts Albizzati (V).

Note: Giornata soleggiata, terreno in buone condizioni. Spett.: 1000ca. Ammoniti: Todisco, Pavesi (C); Vinasi, Tino, Leotta, Shiba, Menga (V). Angoli: 10-7. Rec.: 2' + 4' + 1' + 1'.

Ricerca in corso...