Casale, un pari che vale come una vittoria: a Lecco è 1-1

I nerostellati proseguono la serie positiva e bloccano la capolista. Ancora a segno il bomber Roberto Cappai

LECCO

(Nella gallery: il campo di Lecco visto dal settore in cui c'erano i tifosi nerostellati, accorsi in gran numero per il big match)

Un pareggio che vale una vittoria per il Casale che impone il pareggio (1-1) in casa della capolista Lecco, l'unica squadra che, finora, era riuscita a battere i nerostellati in campionato.

I nerostellati giocano alla pari con la corazzata del girone, vanno in svantaggio su un'azione nata dagli sviluppi di un calcio d'angolo e pareggiano grazie, ancora una volta, a una rete del bomber Roberto Cappai, che sfrutta una sponda di Pavesi e un'incertezza della difesa bluceleste. Risultato giusto anche se, se si considera il peso delle occasioni (ben due traverse centrate dagli uomini di Francesco Buglio) è forse il Casale ad avere il rammarico per non aver ottenuto qualcosa di più.

Un risultato che farà felice soprattutto l'Unione Sanremo che, nell'altro big match della giornata, batte 2-0 il Savona ed è forse l'unica squadra ad avere qualche piccola chance si contendere al Lecco la promozione. Per il Casale resta la consolazione di essere senza dubbio la squadra più in forma del momento e, senza quella sequenza iniziale di pareggi, ora sarebbe lì a sognare il ritorno in serie C. Ma nessun rimpianto: bisogna sempre ricordare da dove si è partiti (da un play out per non retrocedere in Eccellenza) e quali erano gli obiettivi estivi. E, su questo gruppo e su questa società si potrà, anche in tempi brevi, costruire qualcosa di veramente importante.

LA CRONACA

Primo tempo – 11' Tentativo del Casale con una percussione di Marinai, la difesa bluceleste respinge; 14' Lecco pericoloso sugli sviluppi di un corner: Fontana respinge di pugno, Moleri la rimette in area, ma non ci sono suoi compagni; 18' Lecco ancora pericoloso: colpo di testa di D'Anna, fuori; 28' Casale vicinissimo al gol con un diagonale di Cappai, solo da limite dell'area, fuori di un soffio; 34' Angolo di Segato, Fontana blocca senza difficoltà; 40' Segato ci prova dalla distanza, nessun problema per Fontana; 42' Il Lecco passa in vantaggio: angolo di Segato, stacco sul primo palo di Malgrati che non lascia scampo a Fontana: 1-0; 43' Immediata reazione del Casale, Marinai, direttamente da calcio d'angolo, colpisce la traversa.

Secondo tempo – 4' Pavesi approfitta di una distrazione della difesa lecchese, il suo tiro è bloccato da Safarikas; 11' Conclusione di Segato dal limite dell'area, alta; 12' Casale vicino al pareggio con un pallonetto di Pavesi che si stampa sulla traversa; 18' Lecco pericoloso: assist di Moleri ma né Fall né D'Anna arrivano sul pallone; 29' Moleri prova a sorprendere Fontana con un tiro da metà campo, fuori; 32' Cross di Lisai per Fall, fuori di poco; 36' Il Casale pareggia: cross dal destra, sponda di Pavesi per il tap in di Cappai, con la difese bluceleste ferma: 1-1!; 48' Ultimi attacchi del Lecco che colleziona una serie di corner, ma il risultato non cambia: 1-1!

LECCO – CASALE FBC 1-1

Lecco (4-3-3): Safarikas; Corna, Malgrati, Merli Sala, Samake; Segato, Pedrocchi (15'st Dragoni),Moleri; D’Anna (21'st Napoli),Fall, Lisai. In panchina: Belladonna, Poletto, Meneghetti, Alborghetti, Nocerino, Silvestro, Vai. All. Marco Gaburro.

Casale Fbc (4-3-1-2): Fontana; Di Giovanni, Cintoi, Villanova (25'st Sadouk),M'Hamsi; Simone (28'st Fabbri),Todisco, Vecchierelli (31'st Brugni); Marinai (14'st Cardini); Cappai, Pavesi. A disp.: Consol, Pinto, Bettonte, Buglio A., Osellame. All.: Germano.

Arbitro: Davide Di Marco di Ciampino.

Assistenti: Ciro Di Maio di Molfetta e Nicola Penasso di Albenga.

Reti: 42'pt Malgrati (L); 36'st Cappai (C).

Note: Giornata fredda ma soleggiata, terreno in buone condizioni. Spett.: 2200 circa con ampia rappresentanza di tifosi nerostellati. Ammoniti: Fall, Corna (L); Todisco, Cintoi (C). Angoli: 9-3; Rec. 2' + 4'.

Ricerca in corso...